Home / Calcio / Paulo Sousa nel mirino della stampa sportiva tra ‘pareggite’ e ‘svolta fallita’
Fiorentina's head coach Paulo Sousa gestures during the Italian Serie A soccer match ACF Fiorentina vs Atalanta at Artemio Franchi stadium in Florence, Italy, 4 October 2015. ANSA/MAURIZIO DEGL'INNOCENTI

Paulo Sousa nel mirino della stampa sportiva tra ‘pareggite’ e ‘svolta fallita’

Da allenatore dal futuro radioso a incantatore di serpenti. Non conosce mezze misure la stampa sportiva nazionale che ha criticato aspramente le ultime versioni della Fiorentina di Paulo Sousa, dopo i pareggi deludenti rimediati in serie contro Verona, Frosinone e Sampdoria. Per il Corriere dello Sport, altro che spettacolo ! E’ una Fiorentina ‘sbadigli e fischi’ quella che ha visto svanire definitivamente il sogno di un piazzamento in Champions League, in un articolo in cui si paventano dubbi sulla tenuta fisica e psicologica della squadra di Paulo Sousa, incapace di fare valere la superiorità numerica nei minuti finali del match.

La Nazione parla apertamente di ‘pareggite’ come il male che affligge la Fiorentina, incapace di costruire gioco e proporsi con continuità come sapeva fare nella prima parte di stagione. Una squadra ‘lenta e prevedibile’ quella di Sousa, mentre si tira in ballo ancora un mercato dal ‘braccino corto’ voluto dai Della Valle, che non ha colmato le lacune evidenziate nel primo scorcio di campionato.

La Repubblica mette in evidenza i limiti mentali della squadra viola, mettendo in risalto il distacco tra il popolo viola che applaude Montella, e la dirigenza che lo ha attaccato duramente definendo ‘stupidaggini’ le recenti dichiarazioni sul proprio addio alla panchina viola.

Per la Gazzetta dello Sport, quella di Sousa è una ‘svolta mancata’. Il tanto atteso salto di qualità prospettato da Sousa non c’è stato, e adesso la squadra viola dovrà guardarsi le spalle dalle inseguitrici per evitare di perdere il treno per l’Europa.

About Redazione

Check Also

La lettera di Buffon ai tifosi della Juventus: ‘Siete stati la mia famiglia’

Stasera le strade di Gigi Buffon e della Juventus si separeranno per sempre. Una storia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *