Home / Calcio / Parma Spal pronostico, orario tv, probabili formazioni e streaming
Parma Spal, orario tv e formazioni

Parma Spal pronostico, orario tv, probabili formazioni e streaming

La presentazione di Parma Spal, il match del Tardini in programma domenica 27 gennaio 2019

Parma Spal è il match del Tardini in programma nella 21.ma giornata di Serie A che si giocherà domenica 27 gennaio 2019 alle ore 15. La squadra allenata da D’Aversa è in un’ottima condizione psico-fisica dopo il convincente successo esterno contro l’Udinese che ha proiettato gli emiliani a soli a 6 punti dalla zona Champions. Il Parma, pur essendo neopromossa, sta viaggiando a buoni ritmi e l’obiettivo di tornare in Europa dopo tantissimi anni, non è affatto una chimera.

Diverso il discorso per la Spal che sta annaspando nei bassifondi della classifica è ha solo 4 punti di vantaggio sul Bologna terzultimo in classifica. L’ultima vittoria che i ferraresi hanno ottenuto in campo avverso risale al mese di ottobre, con colpaccio in casa della Roma. Poi la vittoria è stata solo un miraggio per gli uomini di Semplici che sono scivolati sempre più in basso in classifica.

Pronostico Parma Spal

Parma Spal è un match equilibrato tra due formazioni partite con lo stesso obiettivo ma che in questo momento sembrano avere mire diverse. I ducali vogliono vincere per proseguire il sogno europeo, e il segno 1 ci appare davvero l’esito più probabile.

Come vedere Parma Spal

Il match del Tardini che si giocherà domenica 27 gennaio 2019 alle ore 15 sarà trasmesso in diretta e in esclusiva sulla piattaforma digitale Dazn solo per abbonati.

Probabili formazioni Parma Spal

D’Aversa potrebbe dover rinunciare agli acciaccati Barillà, Rigoni, e Stulac che non si stanno allenando. Se non dovesser farcela, Scozzarella potrebbe essere tra i candidati ad una maglia da titolare insieme al nuovo arrivato Kucka. In avanti il temibile composto da Biabiany, Gervinho e Inglese.

Nella Spal. il tandem offensivo sarà composto Petagna e Antenucci mentre in mezzo al campo la cerniera di mezzo sarà composta da Lazzari, Missiroli, Valdifiori, Kurtic e Fares.

Leggi anche

Fuochi di mercato Marotta torna alla carica per Dybala, scambio con Icardi?

Le indiscrezioni si rincorrono e allo stesso tempo i colpi di scena fanno perdere l’orientamento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *