Home / Calcio / Parma Roma orario tv, probabili formazioni, pronostico e streaming
Parma Roma, streaming e orario tv

Parma Roma orario tv, probabili formazioni, pronostico e streaming

La presentazione di Parma Roma, la sfida del Tardini in programma nella 19.ma giornata

Parma Roma saranno di scena al Tardini di Parma, sabato 29 dicembre 2018 alle ore 15. Si tratta di una delle sfide più interessanti del 19.mo turno che chiuderà l’anno 2018 per fare spazio al 2019 che in cui il torneo riprenderà dopo una lunga pausa. Solo due punti separano le due formazioni a dispetto di ogni pronostico considerando che i ducali avevano iniziato la stagione con l’ambizione di raggiungere solo una salvezza tranquilla e invece si sono ritrovati a lottare per un piazzamento europeo. Deludente fin qui il cammino della Roma anche se nell’ultimo turno di campionato è stata protagonista di una vittoria convincente contro il Sassuolo grazie alle reti dei ritrovati Perotti e Schick. Un match equilibrato e aperto ad ogni risultato tra due formazioni che sicuramente scenderanno in campo per fare bottino pieno.

Pronostico Parma Roma

La squadra di D’Aversa è reduce dall’ottimo successo esterno contro la Fiorentina e vorrà proseguire il suo percorso vincente mentre i giallorossi vogliono cambiare decisamente marcia per risalire la china in classifica. Non è detto che il segno X non possa soddisfare entrambe le contendenti.

Come vedere Parma Roma

Parma-Roma si giocherà sabato 29 dicembre alle ore 15:00 allo stadio Ennio Tardini con diretta in esclusiva sulla piattaforma digitale DAZN solo per abbonati.

Probabili formazioni Parma Roma

D’Aversa potrà tornare a schierare Bruno Alves dopo la squalifica per l’ultima sfida del 2018. Iacoponi tornerà invece sulla corsia di destra. In mezzo al campo spazio a Stulac che dovrebbe vincere il ballottaggio con Scozzarella, in attacco il ballottaggio è tra Biabiany e Siligardi. Ci sarà il grande ex Gervinho che ha giocato in giallorosso fino al 2016.

Di Francesco ha un solo dubbio: quello tra Fazio e Jesus. Sulla trequarti El Shaarawy e Kluivert tornano a fare concorrenza a Under e Kluivert, Pastore invece si giocherà una maglia con il sorprendente Zaniolo. Dzeko dovrebbe ancora riposare e fare spazio a Schick.

Leggi anche

Champions League 2018-2019: pareggio per Ajax Juventus dopo 90’ di grande gioco

Finisce 1-1 Ajax Juventus di ieri sera: a decidere la partita un gol di Cristiano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *