Home / Calcio / Panico a Torino: è stata la bravata di un finto kamikaze a causare il fuggi-fuggi

Panico a Torino: è stata la bravata di un finto kamikaze a causare il fuggi-fuggi

Sarebbe stata una psicosi collettiva da attentato terroristico la causa del panico scatenato in Piazza San Carlo durante la trasmissione sullo schermo gigante della finalissima di Champions League. Una psicosi scatenata dalla bravata di uno stolto che a petto nudo avrebbe richiamato l’attenzione della piazza con uno zaino sospetto sulle spalle subito dopo un gol del Real Madrid.

Il ragazzo avrebbe emulato il comportamento tenuto a Manchester dal fanatico jihadista che si è fatto saltare in aria dopo il concerto di Ariana Grande. In un video che è ormai diventato virale in rete si intravede il fuggi fuggi generale e il ragazzo a torso nudo con lo zaino e le braccia allargate. Uno scherzo costruito a tavolino da un gruppetto di ragazzi che non avevano previsto quanto accaduto dopo. Uno di questi ha poi abbracciato il presunto ‘kamikaze’ per far capire alla folla che si trattava solo di uno scherzo.

Già, uno scherzo folle che ha provocato 1527 feriti e messo a rischio la vita di alcune persone che in queste ore combattono tra la vita e la morte. La Digos ha visionato a fondo i filmati e avrebbe già provveduto alla denuncia di due ragazzi che avrebbero ammesso la bravata. Si cerca ancora il ragazzo con lo zainetto. Se qualcuno avesse informazioni in merito può inviare una segnalazione per email a ufficiostampa.questura.to@poliziadistato.it, e digos.quest.to@pecps.poliziadistato.it.

About Redazione

Check Also

Calciomercato Milan, mega offerta per Milinkovic tra soldi e contropartite ma Lotito dice no

Il futuro di Milinkovic Savic è ancora in bilico nonostante annunci e smentite circa la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *