Home / Calcio / Nessuno vuole Balotelli: cacciato anche dal Liverpool

Nessuno vuole Balotelli: cacciato anche dal Liverpool

Per Mario Balotelli non c’è più posto nel calcio che conta. Il giocatore, dopo la deludente esperienza al Milan della scorsa stagione, ha fatto rientro al Liverpool che ne detiene il cartellino. Super Mario è orami diventato una sorta di ‘macchietta’ del calcio italiano, un reietto che nessuno vuole aggregare alla propria rosa per timore che possa creare insidie dentro gli spogliatoi.

Le marachelle e le bizze del passato sono servite solo a creargli una triste etichetta per la scarsa professionalità dimostrata. Se in passato i suoi atteggiamenti poco consoni ad un atleta professionista sono stati perdonati per via del suo rendimento sul campo e i suoi colpi da campione, da alcuni anni anche le sue prestazioni hanno imboccato una percorso calante.

Ieri, il tecnico del Liverpool, Jurgen Klopp, gli ha inferto l’ultimo colpo mortale alla carriera, dichiarando in conferenza stampa che Balotelli ‘deve andare via’ perchè per lui ‘non c’è più posto’. In passato il procuratore ha provato ad offrire il giocatore alla Lazio e alla Fiorentina, vedendosi sbattere la porta in faccia. Solo la Sampdoria ha mostrato un timido interesse ma spaventata dall’enorme ingaggio ha declinato l’invito. Alcune offerte per lui sono giunte dalla Turchia e dalla Cina, e per Balotelli il rischio concreto è quello di venire relegato ai margini del calcio che conta.

About Redazione

Check Also

Calciomercato Lazio: mega offerta per il fenomeno del Gremio, Everton

Il calciomercato estivo è ancora molto lontano ma la Lazio si sta già muovendo per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *