Home / Calcio / Nations League 2018, programma e calendario della 5^giornata
Nations League 2018: 5^giornata

Nations League 2018, programma e calendario della 5^giornata

Nations League 2018: il programma della 5^giornata che si giocherà sabato 17 novembre

La Nations League 2018 torna in campo per le sfide della 5^ giornata, alcune delle quali saranno già decisive per capire quali squadre accederanno al turno successivo e quali retrocederanno nella serie cadetta. Fra le partite in programma anche la sfida tra Italia e Portogallo in programma a Milano che potrebbe già essere decisiva per decretare il primo posto del Portogallo. Gli azzurri dovranno vincere e sperare che i portoghesi non battano la Polonia nella 6^ giornata per sperare di passare al turno successivo mentre ai lusitani basterà un pareggio per ottenere la matematica certezza del primo posto. La Polonia è già matematicamente retrocessa.

La situazione degli altri gironi di Nations League

Nel Gruppo 1 di Nations League 2018 alla Francia sarà sufficiente pareggiare in Olanda per accedere alle Final Four. I campioni del mondo hanno 7 punti, a +4 sugli olandesi e +5 sulla Germania. Nel gruppo 2, in testa c’è il Belgio con 6 punti alla pari con la Svizzera, ma con una partita in meno, battendo l’Islanda potrebbe conquistare la vetta del girone ipotecando le final four. Nel gruppo 4 la Spagna (6 punti) è stata sconfitta in trasferta dalla Croazia che adesso ha 4 punti nel girone. Una battuta d’arresto per le Furie Rosse il cui passaggio del turno è adesso in bilico.

La situazione nella Lega B di Nations League

Nella Lega B di Nations League è ininfluente la sfida del Gruppo 1 tra Ucraina e Slovacchia poiché gli ucraini sono già matematicamente qualificati a punteggio. La Svezia tenterà l’impresa in Turchia. Nonostante abbiano solo 1 punti, gli scandinavi con un successo si porterebbero a -3 dalla Russia e potrebbero giocarsi le residue possibilità di qualificazione nello scontro diretto finale. Anche nel gruppo 3 i giochi non sono ancora fatti. L’Austria ha 9 punti dopo tre partite e ospita la Bosnia. Solo con un successo gli bosniaci potrebbero sperare ancora nell’accesso alle Final Four. Nel gruppo 4 c’è lo scontro diretto tra Danimarca e Galles. Se vincono o pareggiano, i danesi ipotecherebbero il passaggio del turno, ma un successo dei gallesi potrebbe rovesciare i rapporti di forza in classifica.

Leggi anche

Tutti pazzi per James, Napoli aspetta il campione colombiano

Se le vicende del calciomercato si potessero raccontare in un film De Laurentiis non potrebbe …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *