Home / Calcio / Champions League / Napoli, Insigne convocato per lo Shakhtar ma resta in dubbio

Napoli, Insigne convocato per lo Shakhtar ma resta in dubbio

Napoli-Shakhtar da dentro o fuori, Insigne in dubbio per un dolore al ginocchio

C’è tanta ansia in casa Napoli per le condizioni di Lorenzo Insigne, e per la gara importantissima di Champions contro lo Shakhtar. Un’eventuale eliminazione, sarebbe un grosso danno  per i partenopei, sia dal punto di vista sportivo che economico. Il Napoli non ha solo bisogno di due successi nelle ultime due gare, ma vincendo oggi dovrebbe sperare nella sconfitta dello Shakhtar anche all’ultima partita in casa contro il Manchester City, cosa possibilissima, visto la forza dimostrata dalla squadra di Guardiola. Oltre al risultato quindi da dentro-fuori, si aggiunge il dubbio della presenza di Lorenzo Insigne.

Per Sarri questa sera contro lo Shakhtar Donetsk, sarà partita dura, ai fini della qualificazione agli ottavi di Champions e la presenza del talento 26enne che resta ancora in bilico, per via della botta ricevuta al ginocchio nell’ultima gara con il Milan, non fa dormire sonni tranquilli.

Nel corso del pomeriggio il tecnico Sarri prenderà la decisione definitiva, un paio d’ore prima della gara, come riporta Sky Sport. Insigne, comunque, si è regolarmente allenato sia ieri, che stamattina nei 15 minuti aperti alla stampa a Castel Volturno. Questi gli uomini a disposizione di Maurizio Sarri: Reina, Rafael, Sepe, Albiol, Chiriches, Hysaj, Maksimovic, Maggio, Mario Rui, Jorginho, Allan, Diawara, Hamsik, Rog, Zielinski, Giaccherini, Callejon, Ounas, Insigne, Merten.

About Redazione

Check Also

Napoli-Shakhtar 3-0: a segno Insigne, Zielinski e Mertens, ottavi più vicini

Napoli-Shakhtar 3-0: Insigne illumina, Sarri ci crede Al triplice fischio al San Paolo ed il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *