Home / Calciomercato / Nainggolan manda segnali alla dirigenza giallorossa: ‘Ho dato tanto, ora aspetto’

Nainggolan manda segnali alla dirigenza giallorossa: ‘Ho dato tanto, ora aspetto’

Radja Nainggolan è tornato ad esternare dopo l’ultima di campionato e il rompete le righe per le meritate vacanze. Lo ha fatto intervenendo a Centro Suono Sport, parlando inevitabilmente del suo futuro immediato: ‘Sto per partire per le meritate vacanze. Io voglio rimanere a Roma, l’ho sempre detto. Da parte mia è semplice, l’ho sempre dimostrato. Il mio stile di gioco è quello, ho sempre dato il massimo in campo, mi fa piacere che la gente mi voglia bene, mi godo questo momento, il futuro si vedrà più in là’.

Sull’addio di Spalletti, Nainggolan ha preferito glissare trincerandosi dietro la diplomazia: ‘Io non so niente di Spalletti all’Inter, cerco di leggere il meno possibile, si vedrà più avanti.
Eppure proprio il tecnico di Certaldo è stato il protagonista della sua svolta. Grazie al nuovo ruolo che Spalletti gli ha cucito addosso nella sua Roma, il centrocampista belga ha realizzato ben 14 gol.

‘Cos’è successo? Ho giocato più partite. Il mister mi ha cambiato ruolo, mi sono trovato bene, i gol fanno sempre piacere, abbiamo fatto il primato di punti della Roma con 87 punti, abbiamo fatto un campionato importante. La gente non capisce che stiamo dietro la Juve, ma la Juve giocherà la finale di Champions’.

L’addio di Totti è stato toccante e ha commosso anche il suo cuore da duro: ‘Giocando a Roma da un po’ di tempo, si capisce cosa significa la Roma e ho compreso cosa vuol dire indossare questa maglia, penso che chiunque si affezioni, uno stadio così bello, dovrebbe esserci sempre, quest’anno ci è mancato. Domenica abbiamo poi vinto in quel modo, all’ultimo secondo, è stato importante, poi la festa per tante persone è stata bellissima, un momento veramente toccante’.

Che cosa gli riserverà il futuro ? Nainggolan si è rifugiato in una frase criptica che potrebbe essere anche interpretata come un chiaro segnale indirizzato verso la dirigenza giallorossa: ‘Mi aspetto un riconoscimento dalla società? Io sono sempre qua, ho dato tanto, ho dimostrato, adesso aspetto‘.

About Redazione

Check Also

Calciomercato flop, tanti colpi sfumati e qualche brodino caldo

Il calciomercato si è chiuso con tanta infamia e poca lode. Tanti i colpi preannunciati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *