Home / Calcio / Mourinho le promette a Wenger: ‘Presto gli spaccherò la faccia’
mourinho

Mourinho le promette a Wenger: ‘Presto gli spaccherò la faccia’

La guerra dialettica tra Jose Mourinho, allenatore del Manchester United e Arsene Wenger (tecnico dell’Arsenal) si arricchisce di un nuovo capitolo. Questa volta sono volate parole grosse che rasentano la minaccia fisica. Già il 5 ottobre del 2014 nel corso di Chelsa-Arsenal fra i due volarono spintoni che furono immortalati dalla telecamere di tutto il mondo.

Oggi questa rivalità rischia di toccare l’apice dopo le rivelazioni diffuse da Rob Beasley, giornalista amico di Mourinho, che in un libro in uscita nelle prossime settimane ha riportato una frase che Mou avrebbe espresso con riferimento al suo collega. La frase venne pronunciata nel gennaio 2014 quando il Chelsea era in procinto di vendere Juan Mata al Manchester United.

Wenger non vide di buon occhio quella operazione e si lasciò andare ad un commento al vetriolo: ‘Strano vadano a rinforzare una diretta rivale’. Una insinuazione che fece trasalire lo Special One che le promise di santa ragione al tecnico francese: ‘Un giorno troverò Wenger fuori da un campo di calcio e gli spaccherò la faccia’. Parole dure, che lasceranno dietro di se strascichi polemici. Adesso tutti attendono la sfida tra Arsenal e Manchester United in programma il 19 novembre per vedere cosa accadrà tra i due.

About Redazione

Check Also

Calciomercato Juventus, Morata si avvicina: pranzo a Milano con Paratici

La Juventus e Alvaro Morata sono destinati a riabbracciarsi due anni dopo la partenza verso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *