Home / Calcio / Morata raggiante per la squalifica a Chiellini: ‘Un bene per le mie caviglie’

Morata raggiante per la squalifica a Chiellini: ‘Un bene per le mie caviglie’

L’appuntamento è per la prima settimana di ottobre. Italia e Spagna giocheranno il primo dei due round nel girone di qualificazione per i Mondiali di Russia. Una sfida fondamentale per la squadra azzurra nel proprio percorso per agguantare il primo posto nel girone e guadagnarsi l’accesso diretto alla competizione iridata. Uno dei grandi ex del calcio italiano, che scenderà in campo a Torino, è Alvaro Morata. Lui stesso, nel corso di una intervista ad As, si è detto davvero stimolato dalla sfida contro gli azzurri, dopo l’ottavo di finale perso dalle Furie Rosse a Francia 2016.

‘Non vedo l’ora di tornare a Torino per giocare contro gli azzurri. Avrò bisogno di una tribuna intera allo Juventus Stadium per tutti gli amici e i parenti che vogliono venire alla partita. Andremo lì con la voglia di vendicare la sconfitta subita in Francia a Euro 2016’.

L’assenza di Chiellini, per Morata, è una grande notizia. L’espulsione di Chiellini in Israele-Italia toglierà di mezzo un grande ostacolo per l’ex bomber bianconero: ‘Ho vissuto un momento di felicità immensa quando l’ho saputo. Gli voglio bene, mi ha aiutato molto a Torino, ma le mie caviglie apprezzeranno per la sua assenza nella prossima partita’.

Leggi anche

Tutti pazzi per James, Napoli aspetta il campione colombiano

Se le vicende del calciomercato si potessero raccontare in un film De Laurentiis non potrebbe …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *