Home / Calcio / Montecarlo, urna benevola in Champions ed Europa League per le squadre italiane

Montecarlo, urna benevola in Champions ed Europa League per le squadre italiane

Sorride l’urna di Montecarlo per le squadre italiane, sia in Champions League che in Europa League. La Juventus ha evitato il girone di ferro, pescando il Siviglia, già affrontato nella precedente edizione e i temibili francesi del Lione. La squadra più abbordabile del gruppo H (quello dove sono capitati i bianconeri) sono i croati della Dinamo Zagabria. I bianconeri esordiranno il 14 settembre in casa contro il Siviglia.
Il Napoli è stato estratto nel gruppo B, dove affronterà il Benfica, il Besiktas e gli ucraini della Dinamo Kiev. Proprio in Ucraina i partenopei giocheranno la sfida d’apertura nell’esordio di martedi 13 settembre.

Gli accoppiamenti in Europa League

Buone notizie anche sul fronte Europa League. L’Inter è finita nel gruppo K insieme a Sparta Praga, Southampton e Hapoel Beer Sheva. Insidioso il match contro gli inglesi, passeranno il turno le prime due di ogni raggruppamento. La Fiorentina è stata abbinata al gruppo J con Paok Salonicco, Slovan Liberec e Qarabag mentre la Roma, sorteggiata nel gruppo E, se la vedrà contro Viktoria Plzen, Austria Vienna e Astra. Più complicata la vita per il Sassuolo, estratto nel gruppo F contro
Athletic Bilbao, Genk e Rapid Vienna. Le italiane hanno evitato i grossi calibri come Manchester United e Shaktar Donetsk. La competizione si arricchirà a dicembre con le terze classificate nei gironi di Champions League.

Leggi anche

Cagliari Napoli streaming, orario tv, pronostico e probabili formazioni

Cagliari Napoli, la presentazione del match che si giocherà alla Sardegna Arena Cagliari Napoli è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *