Home / Calcio / Mondiali 2018, la finale è Francia-Croazia: decide una rete di Mandzukic

Mondiali 2018, la finale è Francia-Croazia: decide una rete di Mandzukic

Con una rete di Mario Mandzukic nei tempi supplementari, la Croazia supera per 2-1 l’Inghilterra in semifinale e conquista la prima finale mondiale della sua storia. Un successo giunto dopo una sfida tiratissima, dominata dagli inglesi nel primo tempo e dai croati dalla ripresa in poi. La squadra di Southgate parte decisamente meglio, trovando la rete del vantaggio già al 3′ col dinamico Trippier, che prosegue il suo momento magico trasformando alla perfezione una punizione dal limite.

Gli inglesi avrebbero anche la palla del 2-0, ma Kane fallisce una clamorosa palla gol a pochi passi da Subasic tradendo la sua proverbiale freddezza sotto porta. Nella ripresa, gli inglesi danno la sensazione di poter gestire il vantaggio concedendo poco o nulla agli avversari, ma al 68′ Perisic colpisce con una magia, sfruttando al meglio un traversone di Vrsaljko e battendo Pickford con un tocco d’astuzia. Pochi minuti dopo, lo stesso esterno dell’Inter va vicinissimo al raddoppio colpendo un palo da posizione ravvicinata.

La squadra inglese si scioglie col passare dei minuti e cede campo agli avversari che sembrano avere più birra in corpo. Nei supplementari, sono i croati ad avere le migliori occasioni. Al 108′ è Mandzukic a colpire, con un sinistro chirurgico dopo un assist al bacio di Perisic. La reazione inglese si concretizza solo con qualche mischia in area, che la difesa croata controlla senza grossi affanni. Vince con merito la nazionale di Dalic che adesso sfiderà la Francia per scrivere una nuova pagina di storia dello sport croato e non solo.

TABELLINO

CROAZIA-INGHILTERRA: 2-1

CROAZIA(4-2-3-1):Subasic; Vrsaljco, Lovren, Vida, Strinic (95’Pivaric); Rakitic, Brozovic; Perisic, Modric ( 119′ Badelj), Rebic ( 101’ Kramaric); Mandzuki (115 Corluka)c. A disp.: Livakovic, L. Kalinic, Jedvaj, Bradaric, Caleta-Car, Pjaca, Kovacic, Corluca, Pivaric. All. Dali

INGHILTERRA(3-5-2): Pickford; Walker (112′ Vardy), Stones, Maguire; Trippier, Alli, Henderson (97’ Dier), Lingard, Young( 91’ Rose); Sterling (74’ Rashford), Kane. A disp.: Butland, Pope, Jones, Cahill, Alexander-Arnold, Loftus-Cheek, Welbeck, Delph, Vardy. All. Southgate.

Marcatori: 6’ Trippier (I),68’ Perisic (C), 108′ Mandzukic (C)
Arbitro: Cakir (Tur)
Ammoniti: 48’ Mandzukic (C), 53’ Walker (I), 96’ Rebic (C)
Espulsi:

Leggi anche

Liverpool Napoli streaming, probabili formazioni, pronostico e orario tv

La presentazione di Liverpool Napoli, il match della sesta e ultima giornata della fase a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *