Home / Calcio / Milik, diagnosi shock dopo l’infortunio con la Polonia: grave tegola sul Napoli
milik

Milik, diagnosi shock dopo l’infortunio con la Polonia: grave tegola sul Napoli

L’infortunio occorso ad Arkadiusz Milik durante Polonia-Danimarca, com’era prevedibile, è di grave entità e costringerà il giocatore a rimanere fermo per diversi mesi. L’attaccante polacco si è procurato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, una diagnosi che comporterà un intervento chirurgico ed una lunga riabilitazione.

Milik si è infortunato alla fine del primo tempo, nell’occasione in cui si è procurato un rigore che poi ha portato al momentano 2-0 per la nazionale polacca (il match poi si è concluso sul 3-2 per la Polonia). La risonanza magnetica effettuata in mattinata non ha lasciato adito a dubbi. Il Napoli dovrà fare a meno di lui almeno per tutto il girone di andata. Una tegola gravissima per la stagione del club partenopeo.

About Redazione

Check Also

Inter-Modric, pronto il quadriennale da 10 mln a stagione: attesa per l’incontro con Perez

Bisognerà attendere almeno 24 ore per capire come si snoderà la trattativa per il rinnovo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *