Home / Calcio / Milan e Sino Europe rinviano la data del closing: ecco il comunicato ufficiale

Milan e Sino Europe rinviano la data del closing: ecco il comunicato ufficiale

Com’era stato ampiamente previsto, il closing che ufficializzerà il passaggio di quote societarie dalla famiglia Berlusconi alla cordata cineseslitterà ancora di qualche mese. Il persistere dei problemi burocratici legati all’affare che riguarda la cordata cinese, capeggiata da Sino Europe, ha consigliato di rimandare la data al 3 marzo 2017.

Inizialmente, la data ufficiale del closing era stata fissata al 12 dicembre ma le necessarie autorizzazioni all’operazione, da parte del governo cinese, non sono ancora arrivate. Intanto la cordata cinese ha preso l’impegno a versare altri 100 milioni di caparra che potranno essere utilizzati in un nuovo piano di rafforzamento per il mercato di gennaio. Riportiamo il testo ufficiale del comunicato appena diramato dalla società rossonera, in cui si rinvia la data del closing:

Fininvest e Sino-Europe Sports hanno raggiunto un accordo che proroga al 3 marzo 2017 il termine entro il quale realizzare il closing relativo alla compravendita della partecipazione detenuta dalla stessa Fininvest nell’AC Milan.
L’accordo, approvato dal Consiglio di Amministrazione di Fininvest riunitosi successivamente, prevede che entro il 12 dicembre Sino-Europe Sports accrediti a Fininvest un’ulteriore caparra di 100 milioni di Euro, dopo i 100 milioni di Euro già versati alla firma del contratto di compravendita.
L’intesa sulla proroga, che era stata richiesta da SES, ribadisce che le modalità di gestione delle attività dell’AC Milan fino alla data del closing continueranno a basarsi sul principio di condivisione delle scelte’.

About Redazione

Check Also

Pogba, lite a muso duro con Mourinho: il ‘Polpo’ vuole essere ceduto

Il clima è sempre più teso nello spogliatoio del Manchester United. Paul Pogba e Jose …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *