Home / Calcio / Milan, dopo il preliminare con i cinesi il ‘Diavolo’ scatena l’inferno: si tratta Musacchio

Milan, dopo il preliminare con i cinesi il ‘Diavolo’ scatena l’inferno: si tratta Musacchio

La firma del contratto preliminare del Milan con i cinesi potrebbe dare il via ad calciomercato che potrebbe rivoluzionare la rosa rossonera. Galliani si è gia messo al lavoro per ottemperare ai voleri di Montella che ha disegnato il suo Milan del futuro presentando una lunga lista della spesa.

Il nome in cima alla lista per rifondare la difesa (uno dei reparti da rifare in toto) è quello di Mateo Musacchio, il forte ed esperto centrale difensivo del Villarreal. Galliani ha già incontrato ad Ibiza il procuratore del calciatore argentino ed avrebbe già trovato un accordo di massima. Il contratto di Musacchio scadrà nel 2018 ma a fare paura è la clausola da 50 milioni che di fatto blinda il giocatore.

Il Milan è pronto a negoziare con il Villareal pur di accontentare Montella, che crede fermamente nelle qualità del calciatore argentino. Le alternative, al momento sono quelle di Lindelof e di Tah: il centrale classe ’96 del Bayer Leverkusen sembra essere in vantaggio e appare decisamente un colpo alla portata delle casse rossonere.

Montella ha chiesto a Galliani l’acquisto di giocatori duttili in grado di adattarsi a diversi moduli anche a partita in corso.
Kovacic è un nome che intriga molto l’aeroplanino anche se i tempi per l’acquisto del talento croato sono lunghi, visto che il Real dovrà prima trovare un’alternativa valida sul mercato.

Meno percorribile è la pista che porta al polacco Zielinski dell’Empoli, sul quale il Napoli pare ormai avere battuto ogni concorrente.

About Redazione

Check Also

Calciomercato Milan, mega offerta per Milinkovic tra soldi e contropartite ma Lotito dice no

Il futuro di Milinkovic Savic è ancora in bilico nonostante annunci e smentite circa la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *