Ultime News
Home / Calciomercato / Milan: Montella ha scelto la prima punta ideale, ma serve un grosso sacrificio

Milan: Montella ha scelto la prima punta ideale, ma serve un grosso sacrificio

Vincenzo Montella ha scelto chi sarà il bomber del futuro rossonero: Edin Dzeko. L’aeroplanino, che ha ormai scaricato Carlos Bacca, vuole costruire la squadra attorno al bomber della Roma, giudicato il finalizzatore ideale per il suo modulo offensivo. Negli scorsi giorni sono stati sondati altri calibri da novanta come Aubameyang, Keita e Morata, ma Dzeko sembra essere finito in cima alla lista dei desiderata del tecnico partenopeo.

Non sarà facile strapparlo alla Roma che per liberarlo non si accontenterà di una cifra inferiore ai 40 milioni di euro, dopo una stagione disputata dal bosniaco su altissimi livelli. Il bomber giallorosso ha ritrovato quest’anno lo smalto dei giorni migliori dopo le annate negative in Premier League e nella sua prima stagione alla Roma. Bacca e Lapadula sono stati sonoramente bocciati dall’Aeroplanino, non avendo mostrato appieno tutte le proprie potenzialità e non avendo rispettato le attese della vigilia.

Il contratto di Dzeko scadrà nel giugno del 2020, ma di fronte ad un’offerta davvero importante, la Roma potrebbe decidere di privarsi del proprio bomber per investire l’incasso su una punta più fresca. Il rapporto con il tecnico giallorosso, Luciano Spalletti, non è più buono come una volta, dopo il battibecco avuto in occasione della sostituzione con il Pescara. Ragion per cui, anche Dzeko vedrebbe di buon occhio una stuzzicante avventura con la maglia rossonera.

Leggi anche

Calciomercato Milan, mega offerta per Milinkovic tra soldi e contropartite ma Lotito dice no

Il futuro di Milinkovic Savic è ancora in bilico nonostante annunci e smentite circa la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *