Home / Calcio / Milan, Gattuso: ‘Per me sarà un piacere allenarli ma bisogna lavorare tanto’

Milan, Gattuso: ‘Per me sarà un piacere allenarli ma bisogna lavorare tanto’

Milan, Gennaro Gattuso si presenta annunciando: ‘Non sono qui per fare il traghettatore’

E’ l’inizio di una nuova era per il Milan e per Gennaro Gattuso, chiamato a sostituire l’esonerato Vincenzo Montella. Fassone in conferenza stampa ha dichiarato: ‘Notte complicata quella passata tra domenica e lunedì, decisione sofferta ma inevitabile. Sembra passata una vita tra l’entusiasmo di agosto e lo sconforto di oggi, mi dispiace tantissimo aver preso la decisione di esonerare Montella ma era inevitabile. A Vincenzo non posso che dire grazie per i risultati ottenuti in questo anno e mezzo di lavoro. Non dimentico che ha portato un trofeo nella nostra bacheca, non mi va di parlare di errori, ci sono stati e li abbiamo fatti tutti. Si è chiuso un capitolo, adesso abbiamo il dovere di far meglio, la scelta di Gennaro è stata fatta perché reputo quella giusta in questo momento. Lui conosce il Milan meglio di chiunque altro’.

Più grintoso del solito si presenta il nuovo tecnico rossonero Gattuso in conferenza stampa: ‘C’è la consapevolezza da parte mia che sarà un lavoro duro. Qui c’è tutto per lavorare, farò la difesa a tre. Ho poca esperienza? Ho allenato diverse squadre e in diverse nazioni. Credo che possiamo fare un buon lavoro. Emozioni? Sono le stesse di quando calcavo il prato verde, Milanello è un paradiso. La priorità di oggi è dare qualcosa in più sul piano mentale magari un po’ di grinta non guasta mai’. Ringhio poi aggiunge: ‘Nella mia storia da allenatore le mie squadre fanno pochi gol ma ne prendono altrettanto pochi. Bonucci Capitano? Certo che resterà il capitano, ho parlato con tutti e vi posso assicurare che ho visto ragazzi pronti a lavorare per un unico obiettivo. Per i miei compagni non tiravo indietro la gamba, bene, voglio vedere questo’.

About Redazione

Check Also

Calciomercato Inter, praticamente chiuso l’acquisto di Keita Balde: arriva in prestito oneroso

L’Inter, nelle prossime ore, potrebbe arricchirsi di un nuovo nome di prestigio per l’attacco. Si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *