Home / Calcio / Milan, dopo il closing c’è l’appuntamento con la Uefa per pareggiare il bilancio: ecco cos’è

Milan, dopo il closing c’è l’appuntamento con la Uefa per pareggiare il bilancio: ecco cos’è

Prende il via la settimana che dovrebbe portare al closing, la storica operazione finanziaria che trasferirà la quasi totalità delle quote azionarie del Milan alla cordata cinese capeggiata da Sino Europe. Si chiuderà una lunghissima telenovela che vedrà Yonghong Li nuovo numero uno del club rossonero, dopo la fortunata epopea berlusconiana.

Subito dopo il closing, la cordata cinese avrà anche un ulteriore impegno, il 21 aprile, con la presentazione all’UEFA del piano finanziario relativo al voluntary agreement, fondamentale per prendere parte alle competizioni internazionali in deroga alla break even rule prevista dal regolamento sul fair play finanziario.
Una notizia riportata dal sito calcioefinanza.it, che spiega nel dettaglio come questo accordo con l’UEFA consentirà al Milan di tornare in Europa nonostante abbia chiuso gli ultimi due esercizi in rosso con passivi di 91,3 (2014) e 89,3 milioni (2015) mentre per il 2016 si prevedono perdite per 75 milioni.

Per sottoscrivere il voluntary agreement, il Milan dovrà presentare un proprio piano finanziario “basato su ipotesi ragionevoli e prudenti” che condurrà al pareggio di bilancio in quattro esercizi. Sarà necessario dimostrare di avere le risorse finanziare per coprire le perdite relative agli esercizi precedenti e per gestire le contingenze. L’ accordo giuridicamente vincolante con l’UEFA potrebbe anche richiedere la presentazione di ulteriori garanzie finanziarie.
Solo dopo aver sottoscritto questo accordo si potrà mettere mano al mercato, nel rispetto degli accordi stipulati.

About Redazione

Check Also

Serie A, vincono Napoli e Juventus: torna al successo il Benevento

Il Napoli si riprende la prima posizione in classifica battendo con qualche difficoltà la Spal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *