Home / Calciomercato / Milan chiama Badelj, Badelj chiama Milan: è rottura tra il club viola e il procuratore

Milan chiama Badelj, Badelj chiama Milan: è rottura tra il club viola e il procuratore

L’infortunio grave occorso a Montolivo, sta spingendo il Milan alla ricerca di un nome nuovo per la linea mediana. In cima alla lista c’è ancora quello di Milan Badelj, il centrocampista croato della Fiorentina, già cercato ossessivamente dal club rossonero questa estate. Montella è un grande estimatore del regista viola. I suoi piedi buoni e l’ampia visione di gioco si inquadrano perfettamente nello scacchiere tattico dell’aeroplanino.

Dal canto suo, Badelj, non ha mai nascosto la propria volontà di vestire la maglia rossonera, arrivando in più occasioni a collidere con la dirigenza viola soprattutto attraverso le parole del suo procuratore. Il quale, già a settembre, aveva già inviato segnali di guerra alla società viola, giurando che il suo assistito non avrebbe mai rinnovato il contratto.

E in effetti non sono mai stati fatti passi in avanti in tal senso e adesso la Fiorentina starebbe seriamente pensando di cedere il croato già a gennaio per monetizzare, almeno in parte, il cartellino del giocatore. Il contratto scadrà nel mese di giugno 2018. Se Badelj proseguirà a negare il rinnovo, la cessione sarà inevitabile. Si preannuncia un inverno caldo per l’ambiente viola. Il caso Badelj potrebbe diventare una mina vagante anche all’interno dello spogliatoio.

About Redazione

Check Also

Florentino Perez ribadisce il no a Modric all’Inter: si pensa ad un nuovo prestito di Rafinha

Per l’Inter, la strada per arrivare a Modric si fa sempre più irta di ostacoli. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *