Home / Calcio / Milan-Carpi 0-0, fischi a San Siro: la cura Brocchi non funziona

Milan-Carpi 0-0, fischi a San Siro: la cura Brocchi non funziona

Il Milan rimedia un’altra figuraccia in casa impattando per 0-0 contro il fanalino di coda Carpi, che a sua volta coglie un punto prezioso nella lotta disperata verso la salvezza. Sembrava che il nuovo corso targato Brocchi avesse dato la scossa all’ambiente rossonero ma invece il campo ha evidenziato ancora una volta i limiti di una squadra discontinua e inconsistente sotto porta. Addirittura la pochezza del Milan visto a San Siro è parsa, a tratti, più disarmante rispetto a quello fischiato dai tifosi rossoneri di Mihailovic.

Insomma, un Milan che non ha fatto passi in avanti e che continua a zoppicare in campionato rimanendo ben distante dalle squadre di vertice. Il Milan schierato da Brocchi, con Boateng alle spalle del tandem Bacca-Balotelli ha evidenziato poche idee e molto confuse, ben contenuto dall’arcigna retroguardia del Carpi. Solo Bacca e Alex hanno avuto le palle gol nel primo tempo per impensierire l’estremo difensore carpigiano, mancando di poco il bersaglio. Lo stesso Belec.non è stato quasi mai impegnato nella ripresa, se non nei minuti finali, con due conclusioni di Antonelli e Alex.

Nel finale è Donnarumma che evita la clamorosa sconfitta respingendo una conclusione a botta sicura di Crimi. Farà molto discutere la reazione di Bacca dopo la sostituzione: il colombiano ha guardato in cagnesco Brocchi prima di dirigersi stizzito verso gli spogliatoi. Cambiano gli allenatori, ma continuano a piovere fischi sul Milan.

 

Leggi anche

Cagliari Napoli streaming, orario tv, pronostico e probabili formazioni

Cagliari Napoli, la presentazione del match che si giocherà alla Sardegna Arena Cagliari Napoli è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *