Home / Calciomercato / Milan: assalto dell’Arsenal per Locatelli, a gennaio si punta su Badelj

Milan: assalto dell’Arsenal per Locatelli, a gennaio si punta su Badelj

Le prestazioni di Manuel Locatelli, il baby gioiello del Milan sono già finite nel mirino dei top club europei, inglesi e spagnoli. Le immagini del suo gol fantasmagorico siglato contro la Juventus hanno fatto il giro del mondo. Già dai tempi della primavera rossonera, Locatelli aveva calamitato l’attenzione dell‘Arsenal sempre in prima linea nel reperire giovani di grandi qualità da allevare e lanciare in prima squadra.

Tra maggio e giugno, il capo scouting dei Gunners, Banfield, aveva avuto modo di seguire il giovane talento rossonero traendone positivi riscontri. Ed inevitabilmente è giunta anche l’immancabile offerta che il Milan ha comunque rispedito al mittente. Al momento, il club rossonero non ha intenzione di ascoltare proposte per Locatelli.

I margini di crescita del centrocampista sono esponenziali e cederlo adesso significherebbe rinunciare alla montagna di quattrini che i grandi club offrirebbero tra qualche anno, quando Locatelli avrà completato il percorso di maturità. Per trattenere Locatelli, si sta già pensando a fissare un incontro con Raiola per prolungare il contratto e adeguarne lo stipendio.

Il Milan, a gennaio, non solo non venderà ma proverà ancora a dare l’assalto a Milan Badelj, il centrocampista croato della Fiorentina che piace molto a Montella. Per i viola il giocatore non vale meno di 15 milioni di euro, una cifra ritenuta eccessiva dal Milan, soprattutto perchè il giocatore non ha ancora rinnovato il contratto che scadrà nel 2018.

About Redazione

Check Also

Calciomercato, aggiornamenti in tempo reale, 31 gennaio: Jonathan Silva alla Roma

Seguite con noi gli aggiornamenti in tempo reale nella diretta Calciomercato di Settimana Sportiva in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *