Home / Calcio / Milan, arriva l’inatteso esonero di Montella: al suo posto Gennaro Gattuso

Milan, arriva l’inatteso esonero di Montella: al suo posto Gennaro Gattuso

Milan, Montella  sollevato dall’incarico dopo lo 0-0 col Torino, Gattuso subito in panca

Finita l’avventura di Vincenzo Montella alla guida del Milan. La società rossonera ha deciso di sollevare dall’incarico l’aereoplanino napoletano dopo lo 0-0 contro il Torino. Lo score di Vincenzo Montella, fatto da 64 panchine si conclude con 32 vittorie, 14 pareggi e 18 sconfitte fra campionato e coppe. Venti punti in quattordici partite di campionato, undici in meno della Roma piazzata al quarto posto in piena zona Champions. Dopo le cifre spese in estate sul mercato, per rivoluzionare la squadra, il progetto tecnico di Vincenzo Montella alla guida del Milan è clamorosamente naufragato. Troppe le sei sconfitte in Serie A e poco importa la qualificazione anticipata in Europa League fra l’altro un girone fin troppo abbordabile.

Il tecnico rossonero paga il pareggio per 0-0 contro il Torino e le continue variazioni di moduli e giocatori, ieri la ventitreesima formazione diversa in altrettante gare, senza aver mai trovato il bandolo della matassa. La scelta societaria per cambiare Montella è ricaduta su Gennaro Gattuso che, dopo l’esperienza al Pisa, saluta la Primavera rossonera dopo 12 partite in panca. Una occasione importante per Ringhio, che accetta la chance con la consapevolezza di ricoprire un ruolo da traghettatore in vista, del grande nome per la prossima stagione. Chissà che per lui non possa prospettarsi una parabola ascendente alla Simone Inzaghi che da traghettatore, si ritrova in pianta stabile in casa Lazio.

About Redazione

Check Also

Ancelotti firma per il Napoli, ora è ufficiale: Sarri verso l’esonero

Adesso è ufficiale: Carlo Ancelotti sarà il nuovo allenatore del Napoli. La clamorosa trattativa di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *