Home / Calcio / Marchisio giura fedeltà alla Vecchia Signora: ‘In Italia nessun’altra maglia che la Juve’

Marchisio giura fedeltà alla Vecchia Signora: ‘In Italia nessun’altra maglia che la Juve’

Claudio Marchisio non ha alcuna intenzione di ‘tradire’ la Juventus a dispetto delle voci di mercato che lo vorrebbero in procinto di dire addio alla maglia bianconera. La sua carriera è indissolubilmente legata alla Vecchia Signora fin dalle giovanili. In una intervista rilasciata a Sky Sport, il ‘Principino’ ha chiarito quale sarà il suo futuro a breve: ‘Ho ancora 2 anni e mezzo di contratto ma se dovesse succedere qualcosa in Italia non giocherò mai con una maglia diversa da quella della Juve’.

L’ infortunio dell’aprile 2016 che gli procurò la rottura del crociato è ormai un lontano ricordo, anche se giocare con continuità rimane ancora complicato. Quest’anno tra campionato, Champions e Coppa Italia, Marchisio ha fatto registrare 12 presenze, 520 minuti totali e un assist per Gonzalo Higuain contro il Sassuolo. ‘Ho parlato con Higuain dell’assist che gli ho fatto domenica. Un assist simile a quello fatto a Carpi due anni fa per Pogba. È stato difficile entrare a freddo contro il Sassuolo, visto che non mi ero neanche scaldato’.

Il ko di Matuidi potrebbe aiutarlo a giocare con maggiore frequenza e ad abbandonare quella panchina che per troppo tempo è stato il suo posto fisso. Sarà l’occasione per poter dimostrare di essere tornato alla grande e di potersi ancora giocare le proprie carte in questa Juventus di campioni. Il suo contratto scadrà nel 2020 e presto si dovrà parlare di rinnovo. La Vecchia Signora non vuole di certo perderlo a parametro zero, ma il Principino chiederà garanzie per non stravolgere il proprio futuro.

Leggi anche

Atalanta Inter pronostico, probabili formazioni, orario tv e streaming

La presentazione di Atalanta Inter, il lunch match della 12^giornata di Serie A Atalanta Inter …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *