Home / Calcio / Mancini: strappo con l’Inter su Yaya Tourè, pronte le dimissioni ?

Mancini: strappo con l’Inter su Yaya Tourè, pronte le dimissioni ?

La sconfitta in amichevole contro il CSKA Sofia, ha inasprito ancora di più lo scontro tra Inter e Roberto Mancini. Negli ultimi giorni i rapporti tra allenatore e la nuova proprietà cinese (che non sono mai stati idilliaci) sono diventati sempre più tesi, ma le dichiarazioni rilasciate dopo il match contro i bulgari hanno ormai evidenziato una rottura che appare insanabile.

Il tecnico di Jesi continua a non condividere le scelte di mercato della dirigenza nerazzurra. Mancini continua a sponsorizzare Yaya Tourè come obiettivo di mercato, mentre i cinesi hanno preferito puntare decisamente sul talento e la freschezza di Joao Mario.

Il tecnico, ai cronisti, è apparso stanco e contrariato dalla situazione venutasi a creare. I nuovi proprietari non vogliono proprio saperne di riconoscergli un ruolo di allenatore-manager, preferendo condurre il mercato senza ingerenze da parte dell’allenatore. Insomma Mancini ha dovuto abbandonare il ruolo riconosciutogli da Thohir negli anni passati.

Non è escluso che lo strappo possa portare nei prossimi giorni alle dimissioni di Mancini che vanta pretendenti in Premier League e che alcune indiscrezioni degli ultimi giorni vorrebbero tra i papabili per la panchina della nazionale inglese.

Leggi anche

Tutti pazzi per James, Napoli aspetta il campione colombiano

Se le vicende del calciomercato si potessero raccontare in un film De Laurentiis non potrebbe …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *