Home / Basket / L’Olimpia Milano torna grande in Eurolega: sconfitto l’Efes con un grande Gentile

L’Olimpia Milano torna grande in Eurolega: sconfitto l’Efes con un grande Gentile

Ci voleva un Olimpia Milano in grande spolvero per superare la forte corazzata turca dell’Efes Anadoulou e cosi è stato. La squadra di Repesa, con un finale di gara entusiasmante, ha strapazzato gli avversari riuscendo a prevalere per 105-92. Il giocatore più atteso della serata era certamente Alessandro Gentile, discusso ex capitano del quintetto milanese, finito nel mirino delle critiche per alcune prestazioni sottotono.

Lui ha risposto da par suo, mettendo a referto 17 punti, con una tripla da favola da distanza siderale, contribuendo in modo determinante al successo dell’Olimpia Milano. Una prestazione offensiva, quella degli uomini di Repesa, davvero perfetta, condita dai 20 punti di Sanders, mentre Simon e Kalnietis sono tornati ad esprimersi secondo i reali valori. Padroni di casa avanti nel punteggio già nel primo quarto, chiuso avanti di 5 punti sul 55-49.

Milano regge mentalmente nel terzo periodo, rintuzzando le velleità degli ospiti di tornare in partita. Ma il capolavoro dell’Olimpia si materializza nel quarto quarto, grazie ad un Sanders stratosferico e alla ritrovata mira di Simon che fa la voce grossa prima della tripla del +16 firmata Abass e due schiacciate di Raduljica che manda in archivio la contesa. Nella prossima sfida europea al Forum arriva il Baskonia di Sito Alonso e Bargnani. In campionato i milanesi giocheranno ancora in casa contro Sassari.

About Redazione

Check Also

Basket, serie A1: i risultati della 7^giornata, Brescia ancora prima

Brescia sembra non conoscere la parola sconfitta e riesce ad espugnare anche il parquet di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *