Home / Calcio / Il Leicester batte lo Swansea: per Ranieri il titolo è a portata di mano

Il Leicester batte lo Swansea: per Ranieri il titolo è a portata di mano

Con il largo successo interno di ieri, il Leicester di Ranieri è in pratica vicinissimo all’impresa di vincere il primo storico titolo in Premier League. C’era molta Italia ieri nella sfida tra le due formazioni, finita per 4-0. L’allenatore dello Swansea è l’ex tecnico dell’Udinese, Guidolin. A decidere la sfida è stata una doppietta dell’argentino Ulloa che ha sostituito alla grande lo squalificato bomber Vardy, e poi Mahrez (al diciasettesimo centro stagionale) e Albrighton.

Anche senza il proprio cannoniere principe, la formazione di Ranieri non ha smarrito la propria identità esercitando una costante pressione sulla difesa avversaria e bucandola in quattro occasioni. Con questo successo, lo scudetto dista solo 5 punti, ma non sarà di certo una passeggiata il finale di stagione, visto che il Leicester nelle prossime tre gare dovrà affrontare il Manchester United, l’Everton e il Chelsea.

Più semplice è il cammino della inseguitrice Tottenham, che questa sera sarà impegnata nella gara interna contro il Wba. Oggi è in programma anche la sfida tra Sunderland e Arsenal, una sfida ricca di emozioni e significati per entrambe le contendenti. I black cats sono ancora a caccia dei punti salvezza, mentre i gunners dovranno vincere per puntare al terzo posto che vale la certa partecipazione alla Champions League.

About Redazione

Check Also

Champions League: Chelsea-Barcellona 1-1, azulgrana cinici e fortunati

Chelsea e Barcellona si dividono la posta nel big match degli ottavi di finale di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *