Home / Calcio / Dopo le 4 batoste subite, Mourinho litiga con Antonio Conte a fine partita
Mourinho

Dopo le 4 batoste subite, Mourinho litiga con Antonio Conte a fine partita

Un siparietto poco edificante tra Antonio Conte e Mourinho ha acceso il finale del big match di Premier League tra Chelsea e Manchester United che si è concluso con un perentorio 4-0 a favore dei Blues. Una delle sconfitte più corpose e brucianti per il tecnico portoghese che a fine gara ha battibeccato con Conte, dopo avere sussurrato all’orecchio del collega il proprio disappunto per l’eccessiva esultanza dell’ex ct azzurro dopo il quarto gol. ‘Sull’1-0 è ammesso, ma sul 4-0 – ha sussurrato Mourinho a Conte – non puoi farlo. Cosi è una umiliazione per noi’.

Una presa di posizione che ha indispettito l’allenatore salentino, che in conferenza stampa ha risposto per le rime allo Special One: ‘Io ho fatto il calciatore – ha sbottato Conte – e nessuno può dirmi come devo comportarmi. Ai miei tifosi ho chiesto di applaudire visto che se ne stavano zitti. Al contrario dei tifosi del Manchester United che continuavano a cantare. Chiedo educazione e rispetto a Mourinho. Non posso essere criticato perchè ho chiesto un applauso. Non ho umiliato nessuno’.

Leggi anche

Tutti pazzi per James, Napoli aspetta il campione colombiano

Se le vicende del calciomercato si potessero raccontare in un film De Laurentiis non potrebbe …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *