Home / Calciomercato / Lazio,De Vrij, commissioni troppo alte: rinnovo contrattuale a rischio

Lazio,De Vrij, commissioni troppo alte: rinnovo contrattuale a rischio

La Lazio potrebbe presto perdere il difensore olandese De Vrij, il cui rinnovo contrattuale sembra ancora essere in alto mare a causa del comportamento dell’agenzia che cura gli interessi del giocatore (la Seg). Gli olandesi pretendono commissioni elevatissime che hanno fatto indispettire Lotito.

Nel corso della trasmissione televisiva ‘Lazialità in Tv’ l’agente FIFA Matteo Materazzi ha fatto proprio il punto sulla situazione del rinnovo contrattuale del difensore biancoceleste: “La situazione è bloccata perché la SEG, l’agenzia che cura gli interessi del calciatore, pretende, oltre alla commissione sull’operazione di cessione, anche una percentuale sulla clausola rescissoria. Dei 28 milioni stabiliti ne vogliono precisamente il 20%. Si tratta di una cifra fra i 5 e i 6 milioni di euro. Una valutazione congrua se si considera che la Lazio salverebbe comunque il cartellino non perdendo l’olandese a 0. Tutto è pero in una fase di stallo perché è nelle mani di un Lotito che continua a riflettere. De Vrij e il suo entourage non hanno fretta, mal che vada se ne andrà da svincolato’.

Insomma non c’è fretta, ma la Seg dovrà evitare di tirare troppo la corda. Altrimenti Lotito potrebbe decidere di far ‘saltare’ il tavolo della trattativa.

About Redazione

Check Also

Calciomercato flop, tanti colpi sfumati e qualche brodino caldo

Il calciomercato si è chiuso con tanta infamia e poca lode. Tanti i colpi preannunciati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *