Home / Calcio / Lazio Torino orario tv, probabili formazioni, pronostico e streaming
Lazio Torino, la presentazione del match

Lazio Torino orario tv, probabili formazioni, pronostico e streaming

La presentazione di Lazio Torino, la sfida dell’Olimpico in programma nella 19.ma giornata

Lazio Torino è uno dei match più interessanti della 19^a giornata del massimo campionato in programma allo stadio Olimpico nella giornata di sabato 29 dicembre alle ore 15. Si tratta di una sfida tra due formazioni che ambiscono ad un importante piazzamento in Europa. Entrambe le formazioni sono reduci da due ottimi successi nell’ultimo turno di campionato.

I biancocelesti si sono imposti al Dall’Ara contro il Bologna, coronando un periodo fortunato condito da 2 vittorie e 2 pareggi negli ultimi quattro incontri di campionato. Grandi numeri anche per il Torino di Mazzarri che in trasferta non perde da 10 turni e nell’ultimo turno di campionato ha strapazzato l’Empoli in casa per 3-0. Nelle ultime tre sfide esterne, il Toro ha subito solo una rete mettendo in mostra una difesa collaudata e impenetrabile.

Pronostico Lazio Torino

Sfida non semplice da pronosticare anche se i capitolini partono coi favori del pronostico soprattutto perchè potrà godere dell’appoggio del tifo locale. Probabile che entrambe le formazioni possano realizzare almeno un gol. Puntiamo sul segno Gol.

Lazio Torino, orario della gara e dove vederla

Lazio Torino si giocherà sabato 29 dicembre alle ore 15 allo stadio Olimpico con diretta in esclusiva su Sky Sport (canale 252) e Sky Sport Serie A (canale 202). Per gli abbonati, il match sarà visibile in diretta grazie all’app SkyGo e sulla piattaforma a pagamento, Now Tv.

Probabili formazioni Lazio Torino

La squadra di Inzaghi si affiderà in attacco alla vena realizzativa di Immobile che contro il Bologna è partito dalla panchina. Pronto il rientro in campo di Parolo, mentre rientra Milinkovic–Savic. Luiz Felipe e Wallace si contenderanno una maglia in difesa.

Modulo 3-5-2 per Mazzarri con Belotti e Iago Falque in attacco, mentre la cerniera di centrocampo sarà composta da
De Silvestri, Meitè, Rincon, Baselli e Ansaldi.

Leggi anche

Juventus, incubo remuntada: Ronaldo a rischio Champions contro l’Atletico Madrid

Un infortunio alla caviglia destra ha messo ko il cinque volte pallone d’oro Cristiano Ronaldo. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *