Home / Calcio / Lazio Novara Coppa Italia 2019, orario tv, streaming, probabili formazioni e pronostico
Lazio Novara, Coppa Italia

Lazio Novara Coppa Italia 2019, orario tv, streaming, probabili formazioni e pronostico

La presentazione di Lazio Novara, la sfida dell’Olimpico in programma sabato 12 gennaio 2019

Lazio Novara è il match che aprirà il sipario sugli ottavi di finale di Coppa Italia in programma sabato 12 gennaio 2019 alle ore 15 allo stadio Olimpico di Roma. Dopo la lunga pausa natalizia, il grande calcio torna in campo che le otto sfide di Coppa Italia che decreteranno le squadre che disputeranno i quarti di finale. Si tratta di un match ad eliminazione diretta. Ovviamente sulla carta sono nettamente favoriti gli uomini di Inzaghi per il netto divario tecnico tra le due formazioni. La squadra biancoceleste ha concluso il 2018 come quarta forza del campionato.

Prima del pareggio interno contro il Torino dell’ultima giornata di andata, la Lazio aveva sconfitto il Cagliari e il Bologna evidenziando dei progressi importanti rispetto alla prima parte di stagione. Fondamentale il risveglio di Milinkovic-Savic, tornato in gol contro i sardi e i granata. Il Novara non reciterà di certo i panni della vittima predestinata, ma cercherà di giocarsi le proprie carte senza avere nulla da perdere.

Pronostico Lazio Novara

Ovviamente il segno 1 ci appare la soluzione più ovvia anche se la quota offerta dai bookamkers è davvero bassa. Si potrebbe puntata su una combinata 1+Over 2,5 per avere una quota sicuramente più invitante.

Come vedere Lazio Novara

Il match dell’Olimpico che si giocherà sabato 12 gennaio alle ore 15 sarà trasmesso in diretta e in chiaro su Rai Due. Sarà possibile seguire il match in streaming anche attraverso la piattaforma digitale Rai Play in chiaro.

Probabili formazioni Lazio Novara

Inzaghi, durante la pausa natalizia, ha recuperato alcuni giocatori fermi ai box a causa di infortuni e potrà schierare la formazione tipo anche se difficilmente lo farà. Probabilmente verranno mixate le seconde linee con alcuni titolari. In porta potrebbe giocare Proto mentre alcuni grossi calibri come Milinkovic Savic, Immobile e Acerbi potrebbero entrare solo se necessario a partita in corso. In attacco spazio al tandem Correa-Caicedo.

Nell’undici novarese non dovrebbe esserci grande differenza rispetto alle formazioni tipo. L’ex Ronaldo giocherà in mediana mentre Cacia giocherà in avanti affiancato da Eusepi. La difesa a quattro sarà composta da Cinaglia, Tartaglia, Bove e Visconti.

Leggi anche

Fuochi di mercato Marotta torna alla carica per Dybala, scambio con Icardi?

Le indiscrezioni si rincorrono e allo stesso tempo i colpi di scena fanno perdere l’orientamento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *