Home / Calcio / L’Atalanta corsara al San Paolo: doppietta di Caldara

L’Atalanta corsara al San Paolo: doppietta di Caldara

E’ decisamente il giovanissimo Caldara, promesso sposo della Juventus, il protagonista della giornata nel match che l‘Atalanta ha vinto contro il Napoli. Gli orobici giocano un altro scherzetto alla squadra di Sarri dopo aver vinto anche la gara di andata e consolidano il quarto posto in classifica portandosi a soli tre punti dalla terza piazza che vale i preliminari di Champions.

Partono meglio i campani che colgono una traversa con Insigne al 7′. Petagna spreca la palla del possibile vantaggio che arriva però al 28′ con Caldara che ribadisce in rete di testa sugli sviluppi di un corner. Napoli sfortunato in chiusura di prima frazione con Mertens che colpisce il secondo legno di giornata sugli sviluppi di un calcio piazzato.

Nella ripresa i partenopei si riversano in avanti ma rischiano di capitolare una seconda volta con un contropiede di Petagna che tutto solo davanti a Reina calcia centralmente. A metà ripresa l’Atalanta rimane in dieci per l’espulsione di Kessiè che rimedia due gialli in tre minuti. Ma il Napoli non fa in tempo a gustarsi la superiorità numerica che subisce subito il raddoppio della Dea, ancora con Caldara che finalizza splendidamente un contropiede letale orchestrato da Spinazzola.

Callejon e Zielinski vanno vicini alla rete del possibile 1-2 poi in mischia in area atalantina i padroni di casa provano a colpire senza riuscire a centrare il bersaglio. Vincono i bergamaschi e Gasperini si coccola i suoi giovani gioielli che non finiscono più di stupire. Adesso per i nerazzurri anche l’obiettivo Champions sembra non essere più un miraggio.

About Redazione

Check Also

Il ct Giampiero Ventura esonerato, Tavecchio: ‘Indisponibile a dimissioni’

Terminato il vertice federale, Ventura esonerato, Tavecchio resta Il vertice della Figc, convocato dopo la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *