Home / Calcio / La Spagna rischia seriamente l’esclusione dal mondiale, Villar: ‘Sarà solo colpa di Rajoy’

La Spagna rischia seriamente l’esclusione dal mondiale, Villar: ‘Sarà solo colpa di Rajoy’

La Spagna rischia davvero di essere esclusa dal mondiale di Russia 2018, dopo l’ingerenza del governo spagnolo nelle elezioni del nuovo presidente della Federcalcio. Una mossa che non è piaciuta affatto alla Fifa e che mina l’autonomia del mondo dello sport dalla politica. In questo senso vanno interpretate anche le parole di Angel Maria Villar, l’attuale presidente federale spagnolo, che ha attaccato duramente il governo spagnolo reo di essere il vero responsabile per quanto accaduto.

‘Il Consiglio di Stato – ha dichiarato Villar – sta facendo in modo che la Federazione non rispetti le leggi, pretende che si annullino le elezioni senza che la legge lo consenta e sarà l’unico responsabile se la Spagna dovesse restare fuori dal Mondiale. Non sarà colpa mia, la situazione è grave‘.

Villar ha proseguito la sua arringa contro l’esecutivo spagnolo, difendendo la posizione della Fida: ‘La Fifa non sta chiedendo ad uno stato sovrano di violare le sue leggi, come si sostiene, sta solo chiedendo di rispettare statuti e regolamenti . È il Consiglio superiore dello sport, dipendente dal governo spagnolo, che non rispetta i regolamenti delle organizzazioni internazionali ed è quindi l’unico responsabile se la Spagna dovesse rimanere senza Coppa del Mondo’.

Villar, dopo lo scandalo che lo ha visto in manette, ha negato ogni addebito. Il Consiglio Superiore dello Sport (di fatto, il governo) mira alla ripetizione delle elezioni e ha investito della questione il Consiglio di Stato. Adesso si attende il parere.

About Redazione

Check Also

La lettera di Buffon ai tifosi della Juventus: ‘Siete stati la mia famiglia’

Stasera le strade di Gigi Buffon e della Juventus si separeranno per sempre. Una storia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *