Home / Calcio / La Lazio non vuole più cedere Keita: ecco il piano per rinnovare il contratto

La Lazio non vuole più cedere Keita: ecco il piano per rinnovare il contratto

Keita potrebbe rimanere alla Lazio. C’eravamo tanto amati, poi qualcosa si è rotto e infine un ritorno di fiamma per il giovane bomber della Lazio, autore di una stagione ad altissimo livello. Dopo un anno di continui tira e molla, pare davvero giunto il momento del possibile rinnovo per l’ex attaccante della Cantera del Barcellona che sembra aver raggiunto la giusta maturità per consacrarsi tra i top player del campionato.

L’approccio iniziale, in vista del rinnovo, non è stato dei migliori visto che l’agente ha chiesto che l’ingaggio attuale venga quintuplicato. Attualmente Keita guadagna 700 mila euro, una cifra che l’agente vorrebbe portare a 3 milioni e mezzo forte anche dell’interesse di alcune big italiane come Milan, Inter e Juventus. Al momento, Lotito è fermo alla proposta di 1,5 milioni di euro, ben distante dalle pretese del calciatore. E’ possibile che le due parti possano presto venirsi incontro sacrificando in parte le rispettive pretese.

Keita Balde è un attaccante senegalese classe ’95. Punta estremamente duttile,  capace di svariare su tutto il fronte offensivo e di giocare anche come prima punta. In serie A ha già realizzato 18 reti, 8 delle quali solo in questa stagione. A gennaio ha preso parte alla Coppa D’Africa con la propria nazionale arrivando ad un passo dalla semifinale e venendo eliminato ai calci di rigore dal Camerun.

Leggi anche

Roma Sampdoria streaming, pronostico, orario tv e probabili formazioni

La presentazione di Roma Sampdoria, la gara dell’Olimpico in programma nella 12^giornata Roma Sampdoria sarà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *