Ultime News
Home / Calcio / Khedira manda ko la Lazio: secondo successo della Juventus in campionato
Khedira

Khedira manda ko la Lazio: secondo successo della Juventus in campionato

La Juventus si aggiudica l’anticipo dell’Olimpico contro una Lazio volitiva ma poco incisiva in attacco. I bianconeri hanno conquistato il secondo successo in campionato superando di misura i biancocelesti a domicilio grazie ad una rete di Khedira (che ha bissato la rete segnata alla Fiorentina) giunta al 66′.

Primo tempo avaro di emozioni, anche per il grande caldo che ha spossato i giocatori (costretti anche ad un estemporaneo time out al 28′ per rifocillarsi). La prima occasione è capitata sulla testa di Dybala con Marchetti bravo a respingere. La Lazio contiene bene il forcing degli uomini di Allegri ma quasi mai si fa viva dalle parti di Buffon.

Nella ripresa la Juventus alza il ritmo e crea una doppia palla gol prima con Mandzukic (il cui tiro viene respito con i pugni da Marchetti) e poi con Dybala che sfiora la rete con un diagonale. Dybala serve a Khedira la palla del gol decisivo. Il tedesco è bravo a superare Marchetti con un perfetto diagonale, beffando l’incerta difesa biancoceleste. A dieci minuti dalla fine arriva l’unica conclusione in porta della Lazio con Parolo, ma Buffon neutralizza senza eccessive difficoltà. Higuain è entrato a 25 minuti dalla fine.

Il tabellino di Lazio-Juventus 0-1

LAZIO-JUVENTUS 0-1 (0-0)
MARCATORI Khedira (J) al 21′ s.t.
LAZIO (3-4-3) Marchetti; Bastos, De Vrij, Radu; Basta (dal 26′ s.t. Djordjevic), Biglia, Parolo, Lukaku (dal 18′ s.t. Patric), Anderson, Immobile, Lulic (dal 13′ s.t. Milinkovic). (Strakosha, Vargic, Hoedt, Wallace, Leitner, Cataldi, Murgia, Kishna, Lombardi, Djordjevic). All. S. Inzaghi.
JUVENTUS (3-5-2) Buffon; Benatia, Barzagli, Chiellini; Dani Alves (dal 33′ s.t. Lichtsteiner), Khedira, Lemina, Asamoah, Alex Sandro; Mandzukic (dal 20′ s.t. Higuain), Dybala (dal 43′ s.t. Pjaca). (Neto, Audero, Evra, Rugani, Hernanes, Pjanic). All. Allegri.
ARBITRO Guida di Torre Annunziata.
NOTE Ammoniti Radu (L), Alex Sandro (J), Lemina (J). Recuperi: 3′ p.t.; 3′ s.t.

Leggi anche

Napoli Parma, streaming, pronostico, orario tv e probabili formazioni

La presentazione di Napoli Parma, la sfida del San Paolo in programma mercoledì 26 settembre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *