Home / Calcio / Juventus, ore decisive per Cristiano Ronaldo: Marotta si reca in uno studio legale a Milano

Juventus, ore decisive per Cristiano Ronaldo: Marotta si reca in uno studio legale a Milano

Sono ore decisive per il trasferimento di Cristiano Ronaldo alla Juventus. Stamattina si è svolta una riunione straordinaria a Torino, alla quale ha preso parte anche il presidente Andrea Agnelli e lo staff dirigenziale, mentre nelle prossime ore dovrebbe giungere nel capoluogo piemontese anche Massimiliano Allegri per condividere le strategie approntate per dare l’assalto a CR7.

Secondo indiscrezioni diffuse in queste ore, non sarebbe in programma un viaggio di Marotta a Madrid, ma qualora dovesse arrivare l’ok da parte dei Blancos a trattare, la delegazione bianconera partirà alla volta della capitale spagnola, già domani. Intanto si è appreso che l’ad della Juventus, Beppe Marotta, si è recato in uno studio legale di Milano, in zona San Babila, dove l’anno scorso venne definita l’operazione che portò Bernardeschi in bianconero. Parotta è stato raggiunto da Fabio Paratici.

La Juventus sta attendendo in queste ore anche conferme da Mendes prima di presentare l’offerta ufficiale da 100 milioni al Real. Se l’accordo dovesse andare in porto, Ronaldo percepirebbe uno stipendio da 30 milioni (netti) per 4 anni d’ingaggio. Indubbiamente una operazione di mercato costosissima, che la dirigenza bianconera conta di ammortizzare con l’aumento delle entrate da nuove e ricche sponsorizzazioni.

About Redazione

Check Also

L’ira dei tifosi viola per un mercato che non decolla, Corvino: ‘Budget finito’

Andrea Della Valle è giunto ieri nel ritiro viola di Moena per incontrare la squadra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *