Home / Calcio / Italia Portogallo Nations League 2018 orario tv, probabili formazioni, streaming
Italia Portogallo, dove vederla

Italia Portogallo Nations League 2018 orario tv, probabili formazioni, streaming

Italia Portogallo, la presentazione della sfida di San Siro valida per la quinta giornata della Nations League

Italia Portogallo è l’ultima partita che gli azzurri allenati da Roberto Mancini dovranno affrontare nell’ambito della Nations League 2018. In palio c’è il primo posto nel girone, seppure momentaneo, perchè i lusitani dovranno poi affrontare l’ultimo impegno casalingo contro la Polonia. Nel match di andata, furono i portoghesi ad imporsi non solo nel risultato ma anche nella prestazione dimostrandosi una spanna avanti tatticamente e tecnicamente rispetto alla nostra nazionale.

Agli ospiti mancherà Cristiano Ronaldo che ha risposto picche alla convocazione. Per la nostra nazionale sarà un test valido anche per costruire un nuovo ciclo e risorgere dalle ceneri della cocente eliminazione dal mondiale di Russia 2018. In classifica, al momento, il Portogallo conduce con sei punti frutto delle due vittorie contro Italia in casa e Polonia in trasferta. Gli azzurri occupano il secondo posto con 4 punti dopo il pareggio interno contro la Polonia e la vittoria a Chorzow per 1-0 giunta in extremis, che di fatto ha salvato l’Italia dalla retrocessione condannando i polacchi.

Come vedere Italia Portogallo

Italia Portogallo si giocherà sabato 17 novembre 2018 alle ore 20:45 allo Stadio San Siro di Milano con diretta in chiaro su Rai Uno e in streaming su Rai Play.

Le probabili formazioni di Italia Portogallo

Difficile che Roberto Mancini possa cambiare molto la formazione che ha vinto a Chorzow. Non ci sarà Federico Bernardeschi alla prese con un problema di natura muscolare. Possibile l’inserimento a partita in corso di uno tra Tonali, Sensi e Grifo, le tre new entry. In attacco spazio al tridente composto da Insigne, Immobile e Chiesa, mentre in mezzo al campo agiranno Barella, Jorginho e Verratti. Modulo difensivo a quattro con Florenzi, Bonucci, Chiellini e Biraghi.

Modulo 4-3-3 per Fernando Santos che schiererà Bernardo Silva, Andrè Silva e Roberto Silva in attacco, mentre Pizzi, Neves e Carvalho comporranno la cerniera di mezzo.

Leggi anche

Olympiacos Milan streaming, orario tv, probabili formazioni e pronostico

La presentazione di Olympiacos Milan, la sfida dell’ultima giornata del gruppo F di Europa League …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *