Home / Calcio / Italia-Germania 1-0: gli azzurri centrano l’impresa e volano in semifinale

Italia-Germania 1-0: gli azzurri centrano l’impresa e volano in semifinale

Splendido successo per la nazionale Under 21 che supera la Germania per 1-0 e in virtù della contemporanea sconfitta per 4-2 rimediata dalla nazionale ceca contro la Danimarca, vola in semifinale dove affronterà la Spagna. Decide il gioiello viola Bernardeschi che al 31′ deposita agevolmente in rete un ottimo assist del compagno di squadra Federico Chiesa.

Gara intensa che gli azzurri hanno dominato per lunghi tratti, senza concedere granchè agli avversari. Bene la formazione di Di Biagio in tutti i reparti, trovando finalmente la quadratura del cerchio che era mancata nelle prime due sfide degli Europei Under 21. Ora gli azzurrini saranno attesi in semifinale dalla terribile Spagna di Asensio e Deulofeu. L’appuntamento è per martedi alle ore 20,30 mentre nel pomeriggio si sfideranno Inghilterra e Germania nell’altra semifinale.

Il pre-gara

Non ci saranno prove d’appello in Italia-Germania per gli azzurri di Di Biagio. Gli azzurrini, dopo l’inattesa sconfitta contro la Repubblica Ceca si trovano a tre punti di distacco dalla Germania capolista del girone. Battere i tedeschi ci consentirebbe di scavalcarli in classifica e sperare nel primo posto.

Dovremo anche sperare che i danesi riescano a frenare la Repubblica Ceca, altrimenti saremo costretti a vincere almeno per 3-1 contro i tedeschi per centrare il primo posto. In ogni caso gli azzurri saranno chiamati a fare una impresa tutt’altro che semplice, tenuto conto della caratura degli avversari che fino ad oggi non hanno sbagliato un solo colpo. Cinque reti realizzate e nessun gol subito nei due match precedenti nel girone.

E’ questo il biglietto da visita della nazionale teutonica allenata da Stefan Kuntz, finora dimostratasi un monolite difficile da scalfire. Gli azzurri dovranno ritrovare la compattezza difensiva smarrita nel match contro i cechi. Serviranno i miracoli di Donnarumma e la classe di Berardi e Bernardeschi, i due giocatori chiave del nostro attacco. Difficile che Di Biagio getti subito nella mischia l’aitante Federico Chiesa che si è mostrato molto più utile a gara in corso. Di Biagio tornerà ad affidarsi ai piedi buoni di Gagliardini e Benassi per prendere il sopravvento nella zona nevralgica del campo. Italia-Germania sarà trasmessa in diretta su Rai Uno a partire dalle 20,30.

Ecco le probabili formazioni:

Italia (4-3-3): Donnarumma; Conti, Rugani, Ferrari, Barreca; Pellegrini, Gagliardini, Benassi; Berardi, Petagna, Bernadeschi. CT: Luigi Di Biagio.

Germania (4-2-3-1): Pollersbeck; Toljan, Stark, Kempf, Gerhardt; Dahoud, Arnold; Weiser, Meyer, Gnabry; Selke. CT: Stefan Kuntz.

About Redazione

Check Also

Inter-Modric, pronto il quadriennale da 10 mln a stagione: attesa per l’incontro con Perez

Bisognerà attendere almeno 24 ore per capire come si snoderà la trattativa per il rinnovo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *