Home / Calciomercato / Inter, Wanda Nara: ‘Mauro felice all’Inter, ma ho ricevuto già alcune telefonate….’

Inter, Wanda Nara: ‘Mauro felice all’Inter, ma ho ricevuto già alcune telefonate….’

Inter, la manager del centravanti dell’Inter: ‘Icardi è il primo tifoso nerazzurro, anche se i top club lo seguono da tempo’

Wanda Nara, moglie e procuratrice dell’attaccante argentino Mauro Icardi, ha rilasciato un’intervista al quotidiano il Corriere dello Sport. La moglie di Maurito, a proposito delle recenti voci di mercato, non ha negato l’interessamento di molte squadre europee come il Real Madrid, infatti il giocatore dopo i 15 gol in 14 partite di campionato, è balzato in cima alla lista dei desiderata dei maggiori club europei. Oggi, chi vorrà mettere le mani sul cartellino dell’argentino dovrà sborsare i 200 milioni di euro che l’Inter pretende. Wanda ha iniziato l’intervista esordendo: ‘Preferisco non dirvi chi mi telefona, Icardi ha rifiutato moltissime squadre, che altri giocatori non avrebbero rifiutato, solo perché l’Inter è nel cuore di Maurito. Non nego che sono tantissime le formazioni interessate a lui. Quanto vale? Minimo 200 milioni, cosa normale, per uno dei centravanti più importanti al mondo. Il futuro? Difficile dirlo perché nel calcio tutto può succedere’.

Alla domanda di rinnovo contrattuale Wanda risponde: ‘Devono essere i dirigenti a dire se il contratto attuale va bene così, o ha bisogno di qualche ritocco. Lui è il capitano dell’Inter e ha sempre dimostrato di essere attaccato alla maglia ed alla città. La clausola l’ho chiesta io perché ritenevo giusto metterla visto che è un top-player. Non saprei se la società vorrà aggiustare la clausola ed il contratto, però ci tengo a chiarire che non deve far paura la cosa perchè la decisione spetta sempre al giocatore’.

About Redazione

Check Also

Serie A, l’Inter annichilisce il Chievo Verona e vola in vetta, il Benevento ringrazia Brignoli che agguanta il pari al diavolo

Serie A , partite, risultati e classifica della 15esima giornata di Campionato  L‘Inter batte il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *