Home / Calcio / Inter Udinese streaming, probabili formazioni, orario tv e pronostico
Inter Udinese, probabili formazioni e streaming

Inter Udinese streaming, probabili formazioni, orario tv e pronostico

Inter Udinese, la presentazione della sfida in programma il 15 dicembre 2018

Inter Udinese è l’anticipo della 16^ giornata di Serie A in programma allo stadio Meazza di Milano alle ore 18 di sabato 15 dicembre 2018. Dopo la clamorosa eliminazione in Champions League per effetto del deludente pareggio interno contro il Psv, adesso la squadra di Spalletti dovrà puntare tutto sul campionato per cercare soprattutto di centrare ancora la qualificazione alla prossima Champions League.

Indubbiamente la sfida contro i friulani arriva in un momento decisamente complicato per la Beneamata che adesso spera di non pagare dazio alla delusione per l’eliminazione dalla Champions. L’Udinese proviene dalla sconfitta interna contro l’Atalanta, ma con il cambio di allenatore e l’approdo di Nicola sulla panchina, sembra aver ritrovato uno spirito più combattivo e un maggiore ordine in campo. L’anno scorso, la squadra friulana giocò un brutto scherzo all’Inter, vincendo al Meazza per 3-1.

Pronostico Inter Udinese

Indubbiamente la squadra nerazzurra parte con i favori del pronostico tenuto conto del divario tecnico tra le due rose e tra le differenti motivazioni. La squadra di Spalletti vorrà subito riscattare le delusioni di Champions. Puntiamo sul segno 1.

Orario della partita e dove vederla in Tv

Inter-Udinese è in programma sabato 15 dicembre alle ore 18:00 allo stadio San Siro. La diretta sarà trasmessa su Sky Sport Serie A e potrà essere seguita anche in streaming mediante l’app Sky Go e sulla piattaforma digitale, Now Tv.

Probabili formazioni Inter Udinese

Rispetto alla formazione che ha affrontato il PSV Spalletti opererà diversi cambi. A destra giocherà Vrsaljko, mentre conferme sono previste per De Vrij, Skriniar e Asamoah. In attacco verranno schierati Keita e Perisic che completeranno il reparto offensivo insieme a Icardi. I friulani dovranno fare a meno di Barak, Samir e Teodorczyk. In attacco spazio al tandem composto da Pussetto e Lasagna, mentre la cerniera di centrocampo ter Avest, Fofana, Mandragora, De Paul e Pezzella.

Leggi anche

Champions League 2018-2019: pareggio per Ajax Juventus dopo 90’ di grande gioco

Finisce 1-1 Ajax Juventus di ieri sera: a decidere la partita un gol di Cristiano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *