Home / Calcio / Inter, Thohir ha deciso: via subito Mancini. A ore l’ufficializzazione di De Boer

Inter, Thohir ha deciso: via subito Mancini. A ore l’ufficializzazione di De Boer

Come già annunciato alcuni giorni da Settimanasportiva.it, l’avventura di Roberto Mancini all’Inter sta per terminare, mentre Frank de Boer è ormai vicinissimo e tra mercoledi e giovedi verrà presentato in conferenza stampa. Per lui è pronto un triennale dopo che Ausilio ha incontrato nel pomeriggio di ieri l’entourage del nuovo tecnico nerazzurro.

In queste ore la dirigenza nerazzurra sta trattando la buonuscita con gli avvocati del tecnico di Jesi. I recenti incontri tra la dirigenza nerazzurra e il tecnico Mancini sembravano avere riportato il sereno fra entrambe le parti, ma in realtà il clima è rimasto irrespirabile, con l’allenatore che ha puntato i piedi per ottenere immediatamente il rinnovo contrattuale e l’Inter che invece ha preso tempo, poco convinta di questa prospettiva anche nell’ottica di ingaggiare Simeone per la prossima stagione.

Thohir, nelle ultime ore, ha deciso di rompere gli indugi optando per l’esonero immediato di Mancini a due settimana dall’inizio del campionato, inviando Ausilio a chiudere in fretta l’accordo con De Boer. Ma non solo la querelle sul rinnovo contrattuale ha minato i rapporti tra tecnico e dirigenza. Anche la gestione del mercato ha indispettito l’allenatore, che avrebbe voluto la rosa già al completo per affrontare al meglio la tournèe americana.

La decisione della dirigenza di non voler seguire le indicazioni di Mancini su Yaya Tourè, aveva già fatto scricchiolare la panchina. Gli obiettivi inseguiti al momento dalla dirigenza nerazzurra, vanno in altra direzione rispetto alle pretese del mister. Mancini è ormai da considerare un ex tecnico dell’Inter, a breve verrà dato l’annuncio dell’approdo di De Boer.

 

About Redazione

Check Also

Serie A, anticipo: la Roma espugna Ferrara e consolida il terzo posto

Tutto troppo facile per la Roma che espugna lo stadio della Spal e conquista altri …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *