Home / Calciomercato / Inter, Perisic lascia il ritiro di Brunico: Ausilio su Vidal e Nainggolan

Inter, Perisic lascia il ritiro di Brunico: Ausilio su Vidal e Nainggolan

L‘Inter continua a lavorare sottotraccia sul mercato. I tifosi nerazzurri sperano ancora nell’arrivo di qualche colpo ad effetto che possa far tornare l’entusiasmo, dopo tanti proclami e pochi fatti. Spalletti ha chiesto a gran voce un centrocampista di spessore. In queste ore, le attenzioni di Ausilio si sono concentrati su due nomi di grido: Arturo Vidal e Radja Nainggolan. Due ipotesi tutt’altro che facili da concretizzare, anche perchè sarà difficile convincere Bayern e Roma a privarsi dei due gioielli a meno di offerte faraoniche.

Per Nainggolan sarà importante attendere l’esito del vertice con i dirigenti giallorossi per quanto concerne il rinnovo contrattuale. Il centrocampista belga, proveniente da una stagione ai massimi livelli, chiederà un importante adeguamento dell’ingaggio. Qualora non venisse accontentato potrebbe decidere di non rinnovare, finendo inevitabilmente sul mercato.

E’giallo, invece, per Ivan Perisic che ha lasciato il ritiro di Brunico, ufficialmente, per un forte mal di denti. Il medico dell’Inter, Volpi, ci ha tenuto a precisare che non esistono ragioni diverse dalla nevralgia ai denti per giusticare l’abbandono del ritiro. C’è chi, però, è pronto a giurare che dietro al ‘mal di denti’ ci possa essere la volonta dell’attaccante croato di accasarsi altrove. Il Manchester United è sempre vigile sul suo futuro e se Perisic non partisse per la tournèe in Cina, allora l’ipotesi di un addio diventerebbe sempre più concreta.

About Redazione

Check Also

Buffon, offertissima dal Psg: anche l’agente conferma la trattativa

Gigi Buffon dovrà riflettere sull’offerta allettante proposta dal Psg. Ormai è chiaro che ci sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *