Home / Calcio / Inter da leccarsi i baffi: mai cosi bene dall’epoca di Cuper

Inter da leccarsi i baffi: mai cosi bene dall’epoca di Cuper

Un avvio di campionato cosi, i tifosi dell’Inter non lo vivevano da tempo immemorabile. Un avvio di stagione davvero sorprendente per la squadra di Spalletti che ha beneficiato senza dubbio dell’assenza di impegni infrasettimanali, ma che ha messo in mostra un cinismo e una solidità tattica di primissimo livello.

Non accadeva da 15 anni che l’Inter raccogliesse cosi tanti punti (ben 19) in sette gare. L’ultima volta risale all’annata successiva al 5 maggio, dopo l’addio a Ronaldo e la decisione di confermare Hector Cuper sulla panchina. Quella stagione non si concluse con il titolo tricolore ma solo con un secondo posto in classifica e una semifinale di Champions League persa persa contro i cugini del Milan.

Un bottino di punti in linea con le ambizioni Champions della società, ma che potrebbe regalare anche altre soddisfazioni inattese. E’ innegabile che, nonostante i tanti successi in campionato, la squadra ha evidenziato alcuni limiti tecnici e tattici tipici di una formazione in rodaggio. Con soli tre gol subiti, la difesa nerazzurra è la migliore del campionato, ma non si può negare che anche a Benevento le sofferenze sono state eccessive soprattutto nei minuti finali.

Ottimo il rendimento in attacco (14 gol realizzati) anche se il potenziale rimane inespresso. Icardi non va a segno su azione dal 29 agosto, quando realizzò una doppietta alla Roma, mentre Candreva sembra ancora non aver raggiunto il top della condizione. Brozovic è risultato decisivo nella sfida di ieri, ma appare ancora non aver trovato la maturità per esprimersi ad alti livelli con continuità.

Il derby della Madonnina sarà la vera prova del nove per testare le velleità Champions della squadra di Spalletti ed emetterà, inevitabilmente, verdetti attendibili. Nell’attesa, i tifosi nerazzurri si gongolano il ritorno in grande stile tra le nobili del calcio italiano.

Leggi anche

Roma Sampdoria streaming, pronostico, orario tv e probabili formazioni

La presentazione di Roma Sampdoria, la gara dell’Olimpico in programma nella 12^giornata Roma Sampdoria sarà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *