Home / Calcio / Inter, in arrivo 800 milioni per il gruppo Suning

Inter, in arrivo 800 milioni per il gruppo Suning

Saranno giorni caldi per l’Inter dal punto di vista finanziario. Nella giornata di ieri, Suning ha reso ufficiale l’emissione da parte di Goldman Sachs di un prestito obbligazionario da 300 milioni di euro con scadenza nel 2022 che salderà l’ultima tranche del prestito richiesto da Thohir da 180 milioni di euro e immetterà nuova liquidità nella casse dell’Inter. Ma la liquidità nelle casse dell’Inter possono arrivare anche da un altro fondo.

Sina Finance ha ceduto le proprie azioni di Alibaba, il gruppo cinese del mercato online per un valore globale di 940 milioni di dollari, pari a 800 milioni di euro. Una somma che la società appartenente a Jindong Zhang utilizzerà per attività commerciali e per innovare il gruppo. L’Inter in questa stagione sta brillando, non solo sul campo ma anche dal punto di vista finanziario, dopo anni di vacche magra. In questo senso, Zhang può davvero sorridere.

About Redazione

Check Also

Serie A, l’Inter sconfitta a Marassi: i nerazzurri scivolano al quarto posto

Ancora una brutta serata per l’Inter che viene sconfitta per 2-0 a Marassi ed è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *