Ultime News
Home / Calcio / Giulini chiude il mercato e allontana Cassano: ‘Qualche anno fa l’avrei preso ma ora…’

Giulini chiude il mercato e allontana Cassano: ‘Qualche anno fa l’avrei preso ma ora…’

Tommaso Giulini, il presidente del Cagliari, ha parlato a Sky Sport del mercato e dei futuri obiettivi della squadra sarda protagonista di una estate da incorniciare con gli arrivi di Borriello, Alves, Isla e Padoin che hanno contribuito a rendere più solido un collettivo già rodato. Dopo l’ottimo pareggio per 1-1 in amichevole contro l’Amburgo il presidente del club sardo ha elogiato il comportamento dei propri giocatori: ‘L’amichevole di questa sera è andata bene, abbiamo provato un nuovo modulo e siamo contenti perché pensiamo di poter dire la nostra anche col 3-5-2, come alternativa al modulo dell’anno scorso. Abbiamo un’ottima intelaiatura che ha visto il campionato in cui abbiamo inserito 5 giocatori d’esperienza’.

Inevitabilmente si è parlato di mercato, anche per le ultime voci che vorrebbero Cassano tra i papabili a vestire la maglia rossoblu: ‘E’ un poeta del calcio, qualche anno fa avrei fatto un pensiero per prenderlo, ma adesso siamo a posto con questa rosa e non pensiamo ad aggiungere altri tasselli’.

Giulini e il mercato rossoblu

Gli acquisti di Padoin e Isla sono stati la pietra miliare di un mercato sontuoso: ‘Padoin è un nome che cercavamo già a fine della scorsa stagione, mentre il nome del secondo è uscito più avanti. Sono due pedine importanti, d’esperienza, che possono fare bene in questa piazza. Ma adesso il nostro mercato è concluso e pensiamo che la squadra abbia le carte in regola per salvarsi e per giocarsela contro tutte. Dobbiamo giocarci la salvezza con una decina di squadre, mentre le altre hanno un budget nettamente superiore e difficilmente potremo competere’.

Leggi anche

Dudelange Milan, streaming, orario tv e probabili formazioni

Ecco la presentazione di Dudelange-Milan, la sfida valevole per la prima giornata di Europa League. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *