Home / Altro / Giro d’Italia 2019 Presentazione: percorso e orario tv, 31 ottobre 2018

Giro d’Italia 2019 Presentazione: percorso e orario tv, 31 ottobre 2018

Mercoledì si svolgerà l’attesa presentazione del Giro d’Italia 2019, con la diretta su Rai Due. 

La presentazione Giro d’Italia 2019 è ormai imminente. Mercoledì 31 ottobre si alzerà il sipario sulla corsa rosa che si correrà nella prossima primavera. Si celebrerà il primo atto, vale a dire la presentazione ufficiale delle tappe di questa 102ma edizione, la cui cerimonia sarà trasmessa in diretta tv dagli studi Rai (Rai Due ore 16:45) di via Mecenate, a Milano. Alla diretta della presentazione ci saranno anche Chris Froome (campione uscente) ed Elia Viviani, rivelazione della scorsa stagione. Ci sono già alcune certezze su quelle che saranno le tappe di questa nuova edizione. La partenza sarà a Bologna mentre il Giro d’Italia si concluderà non più a Milano ma nella suggestiva cornice dell’Arena di Verona. Tra le altre tappe che sono già state anticipate ci sarà anche quella che prevede il ritorno sul Lago di Como, un percorso che mancava da tempo nella corsa rosa.

La seconda parte del Giro si correrà tutta al Nord. Molto probabile anche la tappa Cuneo-Pinerolo con saliscendi davvero suggestivi. Ma vediamo quelle che sono le previsioni sulle tappe del Giro d’Italia 2018. La prima tappa, come detto in precedenza, prevede la partenza da Bologna l’11 maggio 2019 con la classica overture a cronometro, in un percorso poco più lungo di 8 km. Si proseguirà con la seconda tappa, Riccione-San Marino con pendenze già impegnative a doppia cifra. Dalla 12.ma tappa in poi inizieranno le grandi pendenze con la Saint Vincent-Courmayer prevista il 25 maggio, poi è molto probabile un’altra tappa con arrivo ad Aosta. Poi la carovana si sposterà sempre più a est passando per Lovere, Ponte di Legno, Val di Sole, Dobbiaco, fino all’arrivo attesissimo all’Arena di Verona con la cronometro individuale che deciderà presumibilmente la corsa e assegnerà il titolo .

Leggi anche

Lidl ritiro prodotti e lista alimenti richiamati da altri supermercati più recente

Non è certamente un buon periodo per il settore alimentare dove vi sono stati numerosi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *