Home / Calcio / Galliani vezzeggia Montella ma poi lo bacchetta: ‘Su Raiola non so cosa volesse dire…’
galliani

Galliani vezzeggia Montella ma poi lo bacchetta: ‘Su Raiola non so cosa volesse dire…’

Il Milan adesso, dopo avere vinto in campo vuole vincere anche fuori dal campo, le sue sfide contro i procuratori voraci e cinici. Già nel corso della conferenza stampa della vigilia il tecnico Montella, parlando del rinnovo di Donnarumma, aveva lanciato una stilettata all’agente Mino Raiola dichiarando che il rinnovo di contratto sarebbe andato in porto con o senza la volontà del procuratore italo-olandese.

Pochi minuti dopo, però, Adriano Galliani a ‘Premium’, aveva preso le distanze dalle parole dell’aeroplanino: ‘Raiola è un oste molto caro e abile. Non so cosa volesse dire Montella, ma Raiola è assolutamente imprescindibile nel rinnovo di Donnarumma’.

L’amministratore delegato rossonero non ha saputo nascondere la gioia per il terzo successo in campionato del Milan, che adesso respira aria di vertice: ‘Fare 6 punti in quattro giorni cambia la classifica. Il calcio è così, lo sappiamo da tanti anni. Non esaltiamoci, ma siamo soddisfatti perchè abbiamo giocato bene. C’è un’idea di gioco’.

Galliani è raggiante per la scelta di Montella, della quale si è assunto la paternità: ‘E’ un allenatore che cerca di dare un gioco alla nostra squadra. Questa è una cosa che piace al presidente Berlusconi, al sottoscritto e penso anche ai tifosi. Montella era uno dei 6 in lizza, compreso Brocchi: due erano mostri sacri con grande esperienza, gli altri tre erano Montella, De Boer e Giampaolo‘.

Leggi anche

Atalanta Lazio streaming, pronostico, probabili formazioni e orario tv

La presentazione di Atalanta Lazio, la sfida dell’Azzurri d’Italia in programma lunedì 17 dicembre Atalanta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *