Home / Calcio / Frosinone Fiorentina orario tv, streaming, pronostico e probabili formazioni
Frosinone Fiorentina: streaming e orario tv

Frosinone Fiorentina orario tv, streaming, pronostico e probabili formazioni

Frosinone Fiorentina è l’anticipo della 12.ma giornata del massimo campionato in programma venerdì 9 novembre

Frosinone Fiorentina è l’anticipo della 12.ma giornata di Serie A in programma al Matusa di Frosinone, venerdì 9 novembre 2018. I ciociari ospitano una Fiorentina assetata di punti e che ormai non vince da molte giornate, avendo pareggiato per 1-1 le ultime tre sfide in campionato. La squadra allenata da Moreno Longo ha finora disputato una stagione sottotono, occupando il penultimo posto in classifica con soli 6 punti frutto di un successo, 3 pareggi e 7 ko.

I viola sono al momento all’ottavo posto con 16 punti (4 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte). I viola, dopo aver iniziato la stagione con 4 successi consecutivi tra le mura amiche, adesso sembrano un po’ patire il calo di condizione e il rendimento alterno degli attaccanti. Poche reti per la squadra di Pioli il cui capocannoniere è Benassi mentre la punta centrale, Diego Simeone, non va a segno dalla terza giornata. Il cannoniere principe dei ciociari è Camillo Ciano, autore di tre gol in 11 gare.

Pronostico Frosinone Fiorentina

I viola partono con i favori del pronostico tenendo conto il superiore tasso tecnico anche se al Matusa, i gialloblu sono squadra sempre temibile e in grado di mettere in crisi ogni avversario. Il pronostico è 2.

Come vedere Frosinone Fiorentina

Le squadre scenderanno in campo al Benito Stirpe allo ore 20:30 di venerdì 9 novembre. La diretta sarà trasmessa in esclusiva sui canali Sky (canale Sky Sport Serie A). In streaming, il match potrà essere seguito mediante la piattaforma Sky Go e l’altra piattaforma digitale per abbonati, Now Tv.

Probabili formazioni Frosinone Fiorentina

Longo dovrà fare a meno di Paganini e Dionisi, oltre all’attaccante uruguayano Ardaiz e all’islandese Hallfredsson, il cui impiego sarà valutato solo nei minuti precedenti il match. Nel 3-4-2-1 Goldaniga, Ariaudo e Capuano saranno il terzetto di difesa, mentre il bomber centrale sarà Daniel Ciofani, supportato da Vloet e Campbell.
Pioli punterà ancora sul modulo 4-3-3. Norgaard è recuperato ma si siederà in panchina mentre potrebbe essere riproposto Pjaca. In mezzo al campo ci sarà il ballottaggio fra Gerson e Fernandes per una maglia da titolare.

Leggi anche

Genoa Napoli pronostico, streaming, orario tv e probabili formazioni

La presentazione di Genoa Napoli, la sfida della 12.ma giornata di campionato in programma allo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *