Ultime News
Home / Calcio / Fiorentina, da Uefa e diritti tv incassi per 60 mln: Grosicki nel mirino

Fiorentina, da Uefa e diritti tv incassi per 60 mln: Grosicki nel mirino

Il calciomercato della Fiorentina brancola ancora nel buio. Sono entrambe vuote le caselle relative ad acquisti e cessioni e il popolo viola si interroga ancora su quale sarà il ‘taglio’ impresso dal nuovo d.s Corvino per rendere la squadra gigliata più competitiva.

Non sarà facile per la squadra viola riuscire ad ‘avvicinare’ i top club del calcio italiano per disputare un campionato d’alta classifica. Non giova in tal senso anche la ripartizione dei proventi dei diritti televisivi e degli incassi sulle partite in casa. Dalla Uefa e dai diritti tv la Fiorentina stanno per finire nelle casse viola 60 milioni di euro, una cifra ben al di sotto dei proventi di Juventus, Milan, Inter, Napoli e Roma.

Un fattore che rischia di aumentare il gap dalle big del campionato italiano. La Fiorentina, per fare cassa, è alla ricerca di uno sponsor importante ma nel frattempo Corvino dovrà fare (anche lui) la frittata con le ‘uova’ messe a disposizione dalla proprietà. Corvino ha messo nel mirino il giocatore polacco Grosicki che sta disputando un ottimo europeo con la propria nazionale, mentre nei prossimi giorni si dovrà discutere anche il futuro del redivivo bomber Mario Gomez. La volontà del club viola è quella di cedere la punta al miglior offerente anche per dare un grosso taglio al monte ingaggi, visto il notevole stipendio elargito dalle casse viola al giocatore tedesco. Intanto per Kuba Blascszykowsky si profila una cessione al Galatasaray. Il Borussia Dortmund starebbe per accettare l’offerta da 2,5 milioni di euro.

Leggi anche

Parma Cagliari, pronostico, streaming, orario tv e probabili formazioni

La presentazione di Parma Cagliari, il match del Tardini che si giocherà sabato 22 settembre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *