Home / Calcio / Fiorentina Parma pronostico, probabili formazioni, streaming e orario tv

Fiorentina Parma pronostico, probabili formazioni, streaming e orario tv

La presentazione di Fiorentina Parma, il match del Franchi che si giocherà il 26 dicembre 2018

Fiorentina Parma è uno dei match più interessanti della 18^giornata di Serie A in programma allo stadio Franchi di Firenze, mercoledì 26 dicembre 2018 alle ore 15. Il massimo campionato non si fermerà per l’arrivo del Natale, ma anzi giocherà altre due giornate in programma il 26 e nel weekend. L’obiettivo della squadra gigliata è quello di proseguire la striscia positiva iniziata con la vittoria contro l’Empoli e proseguita con l’importante successo in trasferta contro il Milan.

I viola puntano dritto all’Europa League e sembrano avere imboccato la strada giusta anche se il percorso è ancora lungo. Di fronte si troverà il Parma che dopo un avvio di campionato convincente, ha accusato una evidente flessione di rendimento, ottenendo solo 2 pareggi e 2 sconfitte nelle ultime 4 giornate di campionato. Attualmente, i ducali occupano il 12.mo posto in classifica, ben lontani dalle zone calde. Arriveranno a Firenze senza nulla da perdere.

Fiorentina Parma, il pronostico

Una sfida indubbiamente non semplice da pronosticare. La squadra viola appare favorita anche per il buono stato di forma confermato anche nel match contro il Milan. Optiamo per il segno 1.

Fiorentina Parma, orario partita e dove vederla

La gara tra Fiorentina e Parma è in programma mercoledì 26 dicembre alle ore 15 allo Stadio Artemio Franchi di Firenze con diretta in esclusiva sulla piattaforma di Sky (canale Sky Sport). Per gli abbonati, il match potrà essere seguito in streaming su Now Tv e sulla piattaforma Sky Go.

Probabili formazioni Fiorentina Parma

Pioli avrà la rosa al completo. In cabina di regia confermatissimo il francese Veretout, con Benassi al suo fianco mentre Gerson dovrebbe essere l’altra mezzala ed Edimilson dovrebbe accomodarsi in panchina. In attacco, spazio a Simeone e Chiesa che dovrebbero essere affiancati dal belga, Mirallas.

D’Aversa non avrà a disposizione Bruno Alves al posto del quale giocherà Gobbi. A centrocampo Rigoni è favorito su Stulac. Il tridente offensivo sarà composto da Inglese e Gervinho mentre ci sarà ballottaggio tra Di Gaudio, Siligardi e Biabiany.

Leggi anche

Fuochi di mercato Marotta torna alla carica per Dybala, scambio con Icardi?

Le indiscrezioni si rincorrono e allo stesso tempo i colpi di scena fanno perdere l’orientamento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *