Home / Calcio / Fiorentina, le tragedie viola: Astori, Baretti e quel minuto di silenzio per Prandelli

Fiorentina, le tragedie viola: Astori, Baretti e quel minuto di silenzio per Prandelli

La morte di Astori ha gettato nello scoramento la città di Firenze e la tifoseria viola, oggi più che mai unita con la proprietà in ossequioso rispetto per la memoria del suo capitano. Ieri, lo stadio Artemio Franchi, già dalle 11:49 quando è stato diffuso il comunicato sulla scomparsa del capitano, è stato un viavai di persone che hanno lasciato fiori e striscioni per dare il proprio addio ad Astori.
L’abbraccio intero del mondo dello sport, ad ogni livello e latitudine, è stato davvero commovente. Firenze si è stretta attorno a sé ed è diventata per un giorno, la capitale del calcio mondiale. Tutti i più grandi campioni, italiani e non, hanno voluto esprimere un pensiero, un ricordo, una parola affettuosa in ricordo di Davide e a sostegno della moglie e della figlia.

Firenze è notoriamente una città sensibile. Lo era stata in occasione della perdita improvvisa del presidente Piercesare Baretti, scomparso a Piossasco il 5 dicembre del 1987 in seguito ad un tragico incidente con il suo ‘Cessna’ che si andò a schiantare contro una montagna nel Pinerolese. Nessuno potrà mai dimenticare l’agghiacciante silenzio che accompagnò il minuto in memoria della moglie dell’allora allenatore, Cesare Prandelli. E quel tragico 22 novembre del 1981, quando Antognoni lottò, sospeso tra la vita e la morte, dopo lo scontro con il portiere del Genoa, Martina. Tanti momenti bui legati alla passione per la maglia viola. In molti si chiedono con quale spirito, la squadra di Pioli, potrà affrontare il prosieguo della stagione. Il tiro mancino giocato dal destino ai gigliati, potrebbe avere contraccolpi i cui esiti, al momento, sono davvero difficili da stimare. Ancora di più, perchè Davide era stato l’unico che aveva decido di non abbandonare una nave che stava attraversando un mare in tempesta, decidendo perfino di firmare a vita con il club viola. Proprio oggi, avrebbe dovuto mettere nero su bianco…

Leggi anche

Lazio Sampdoria probabili formazioni, streaming, orario tv e pronostico

La presentazione di Lazio Sampdoria, la sfida in programma allo stadio Olimpico che si giocherà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *